19°

29°

Provincia-Emilia

Fidenza - Monossido, nel 2010 254 trattati in iperbarica

Fidenza - Monossido, nel 2010 254 trattati in iperbarica
Ricevi gratis le news
0

FIDENZA - Il 2010 ha registrato il più alto numero di persone trattate nella camera iperbarica dell’ospedale di Vaio per intossicazione da monossido di carbonio, rispetto agli anni precedenti.
Sono state infatti 254, ossia il 41,3% dei 614 pazienti totali in terapia iperbarica. Il bilancio dell’intesa attività svolta dal Servizio di Ossigenoterapia iperbarica di Fidenza, è stato presentato ieri mattina nel corso di un incontro, all’ospedale di Vaio. Sono intervenuti il direttore generale dell’Azienda Usl di Parma, Massimo Fabi, il direttore di Dipartimento emergenza-urgenza e diagnostica ospedale di Vaio, Azienda Usl di Parma, Giuliano Vezzani, il sindaco Mario Cantini e l’assessore Giorgio Pigazzani per il comune di Salso. Fra i presenti Ettore Brianti, direttore sanitario Azienda Usl di Parma, Leonardo Marchesi, direttore presidio ospedaliero azienda Usl di Parma, Maria Rosa Salati, direttore Distretto di Fidenza, Maria Cristina Aliani, direttore medico ospedale di Vaio, il dottor Marco Mordacci, dell'équipe della Medicina iperbarica, Roberto Casetti, coordinatore infermieristico emergenza-urgenza e diagnostica di Vaio, Enore Artusi, presidente Ctdm Fidenza e membro Aspati.
Dopo gli interventi di Maria Rosa Salati, Massimo Fabi, Mario Cantini e Giorgio Piagazzni, che hanno definito il Servizio di Terapia iperbarica «eccellenza» dell’ospedale di Vaio, il primario del Centro iperbarico , il professor Giuliano Vezzani ha illustrato l’attività. «Nel 2008 i pazienti intossicati da monossido di carbonio sono stati 194, mentre nel 2009 sono stati 162 e nel 2010 254 - ha spiegato il primario Vezzani - e già più di 30 a gennaio 2011. Il Centro di Vaio dispone di una camera iperbarica, donata dall’Aspati, in grado di ospitare fino a 14 persone. Il Centro risponde ai bisogni di un ampio bacino di utenza, che va dalla periferia Ovest di Bologna a tutta l’Emilia, alle province di Cremona, Lodi e Pavia e anche Alessandria, per i casi molto gravi da intossicazione da monossido. Il centro, di gran lunga primo in Italia per il numero di pazienti trattati a seguito di intossicazione da Co, è punto di osservazione epidemiologico nazionale per questa patologia ed è l’unica struttura pubblica dell’Emilia Romagna. Negli ultimi dieci anni, in media, il 74% delle patologie trattate con ossigenoterapia iperbarica è rappresentato da intossicazione acuta da monossido di carbonio (39%) e infezioni necrosanti acute dei tessuti molli (35%). Il rimanente 26 % è rappresentato da necrosi della testa del femore, ulcere cutanee, sordità acuta improvvisa, lesiono ossee e cutanee post-attiniche, piede diabetico e altro».
Il professor Giuliano Vezzani ha parlato delle cause di intossicazione da monossido, cambiate in questi ultimi anni, con l'avvento di un mezzo di riscaldamento in uso soprattutto fra gli extracomunitari: il braciere. Il monossido di carbonio è un gas incolore, insapore, non irritante e l'assenza di caratteristiche organolettiche lo rendono quindi un pericoloso e silenzioso «killer». Mal di testa, affanno, vertigini, confusione mentale, nausea, vomito, sono i primi sintomi dell'intossicazione. E per soccorrere un intossicato occorre aerare subito l'ambiente, allontanare l'intossicato, somministrare subito ossigeno e chiamare il 118.
 Il primario ha altresì sottolineato l'importanza di avere come sostegno l'attività svolta dall'Aspati, che conta oltre 150 iscritti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse