14°

27°

Provincia-Emilia

Un documentario racconterà le eccellenze di Parma e provincia

Ricevi gratis le news
0

Si chiamerà “Le perle della provincia di Parma” e sarà un imporante biglietto da visita per tutto il territorio e per le sue tante eccellenze: dall’arte alla cultura, dalla storia alla musica e all’enogastronomia. Un video-documentario di un’ora e un quarto per “raccontare” Parma e il Parmense: raccontarli agli abitanti del territorio, certo, ma anche ai tanti visitatori che ogni anno vengono a trovarci. L’idea è della Corale Verdi, che l’ha avuta in vista di un appuntamento destinato ad attirare tante persone, melomani e non: le celebrazioni di Verdi 2013, il bicentenario della nascita del Cigno di Busseto. Il video-documentario sarà realizzato con il sostegno della Provincia di Parma, che prosegue così la sua azione di promozione e valorizzazione del territorio, e con il contributo di Cariparma - Crédit Agricole. Il progetto artistico e la parte esecutiva sono a cura di Mauro Biondini, giornalista, autore e regista di programmi televisivi, nonché di diversi importanti lavori legati al territorio parmense e ai suoi protagonisti. Le riprese sono effetuate da Videopress.

“Penso che questo lavoro possa essere uno strumento utile a far conoscere Parma e la sua provincia. E i nomi delle persone coinvolte, da Mauro Biondini agli amici della Corale Verdi, mi  sono da subito sembrati una garanzia che il progetto avesse le basi per diventare qualcosa di interessante. Io credo davvero che Verdi sia uno degli elementi strategici per lo sviluppo futuro del Parmense: è sì un patrimonio storico e culturale importantissimo, ma anche un veicolo per far conoscere Parma nel mondo e quindi per trainare anche gli altri elementi del nostro territorio. Questa non è quindi solo un’operazione culturale”, ha spiegato nella presentazione di oggi al Parma point il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, che ha aggiunto: “Noi il patrimonio l’abbiamo, in tutti i campi, ed è un patrimonio ricco di eccellenze: dobbiamo farlo conoscere”.
“Sono molto legato alla nostra terra - ha osservato Mauro Biondini nell’illustrare il progetto - e penso di poter fare un lavoro “di pancia” capace di valorizzarla: di riuscire a tirare fuori qualcosa che emotivamente sappia coinvolgere. Ho pensato a una struttura molto particolare, con la nostra provincia suddivisa nelle quattro stagioni: ogni parte del territorio, infatti, ha una sua peculiarità ambientale. Credo di poter dare visivilità alle nostre eccellenze, in tutti i sensi, per dare un interessante spaccato di Parma e del Parmense; e anche, perché no, di mettere nei testi piccole chicche”.

La Corale Verdi, attraverso il suo presidente Andrea Rinaldi, si è detta “orgogliosa di condividere un progetto così importante con la Provincia e con Mauro Biondini, nostro socio onorario, con il quale abbiamo avviato una lunga collaborazione. La Corale Verdi è di supporto, con la sua parte artistica ma non solo: è anche un po’ il nostro compito quello di essere presenti nei momenti importanti della nostra città e della nostra provincia”.

Le riprese saranno ad alta definizione: “Utilizzeremo nuove camere in full hd - ha spiegato Lorenzo Moreni di Videopress - con ottiche dal taglio cinematografico: il tutto avrà una resa nuova rispetto alle telecamere tradizionali. Questo ci consentirà di avere un prodotto che negli anni avrà una sua durata”.
Il video-documentario farà fare agli spettatori un bel giro nella nostra provincia nell’arco delle quattro stagioni dell’anno; spazierà dalle chiese ai teatri, dai musei ai castelli, ai luoghi d’autore, ai parchi e alle bellezze naturali del nostro Appennino. Particolare attenzione sarà riservata alle eccellenze enogastronomiche. Il lavoro sarà completato a fine 2012.

A margine della conferenza stampa, il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ha commentato il mancato inserimento di fondi per il Festival Verdi nel decreto Milleproroghe: “Questa è una brutta notizia, ma stiamo lavorando - sono stato a Roma anche pochi giorni fa - perché si possa avere un ampio fronte a sostegno di una legge che permetta di riconoscere il bicentenario verdiano come elemento di interesse nazionale, perché quindi anche in un momento di calo di risorse possa essere sostenuto in modo adeguato per la promozione a livello mondiale”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

serie b

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

I crociati in 10 per infortunio nel finale del secondo tempo

2commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

1commento

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

4commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

scuola

Lucca, offese al prof: bocciati i tre studenti. Due alunni sospesi

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

SPORT

MOTOMONDIALE

Gp Americhe, terze libere: Marquez miglior tempo

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia