13°

25°

Provincia-Emilia

Colorno, dove il potere è tutto rosa

Colorno, dove il potere è tutto rosa
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani 

 Istituzioni, sport, volontariato. Gli ambiti sono diversi, ma in tutti c'è un comune denominatore: la presenza di una donna al vertice. Nel 2011 non bisogna certo sorprendersi, sarebbe assurdo farlo, ma è quantomeno curioso vedere che in una realtà tutto sommato piccola come quella di Colorno sono tante le donne che, in campi diversi, ricoprono un ruolo di «potere» cercando di far convivere al meglio gli impegni famigliari con quelli istituzionali, lavorativi o associativi. 
Gli esempi non mancano: i casi più noti alla cittadinanza colornese sono forse quelli «istituzionali» del sindaco Michela Canova e dell’assessore alla Cultura e segretario del Pd Donatella Censori.
Ma emergono anche Simona Campanini,  presidente della Pubblica Assistenza; Cosetta Falavigna, presidente  del GranDucato Parma Rugby; Paola Biacchi, presidente dell’Avis; e Doriana Poldi, presidente della Pro Loco. 
A guidare il drappello di donne che hanno saputo «farsi largo» nel proprio ambito c'è innanzitutto il primo cittadino Michela Canova, 42 anni, laureata in legge con idoneità da avvocato, sposata, due figli. E’ sindaco dal giugno del 2009, impegnata attivamente in politica dal 2004 quando da indipendente si avvicinò ai Ds e fu eletta consigliere comunale, diventando poi capogruppo in seguito alla costituzione del Pd. 
«Conciliare l’impegno di sindaco e il ruolo di moglie e madre è molto dura - ha raccontato - serve una famiglia molto comprensiva. Ciò non cancella i sensi di colpa che ti portano a dubitare di non aver mai fatto abbastanza in entrambi gli ambiti. Ma del resto non si può pensare di delegare, soprattutto nel ruolo di madre dove sei una figura unica. Tornando alla politica posso dire che il fatto di essere donna non mi discrimina affatto. Anzi alle volte permette di avere una percezione delle situazioni più immediata di quella di un uomo. L’ambiente politico comunque rimane ancora prettamente maschile soprattutto salendo nella scala gerarchica». 
Restando in giunta un’altra donna è impegnata a livello istituzionale e si divide nel doppio ruolo di assessore alla cultura, pubblica istruzione e politiche giovanili e di segretario del Partito Democratico. 
E’ Donatella Censori, sposata e una figlia, oggi in pensione dopo 42 anni di servizio come insegnante  alla secondaria di San Polo di Torrile e negli ultimi anni a Colorno. 
«L'essere assessore comporta un impegno di grande responsabilità - ha commentato - si compiono scelte che hanno conseguenze sulla vita della comunità. Questo ruolo richiede tempo, ma soprattutto tanta consapevolezza». 
La stessa consapevolezza non manca certo anche a chi si trova a capo di associazioni attive nel campo del volontariato. E’ il caso di Paola Biacchi, 40 anni, sposata, impiegata amministrativa e da circa un quinquennio presidente dell’Avis di Colorno.
 «Coniugare gli impegni lavorativi e personali con quelli all’Avis non è facile - ha spiegato - ma so di poter contare sull'aiuto di tutti i consiglieri. Certo per me non è stato facile succedere ad una figura storica come Dante Terzi che è tuttora l’anima dell’associazione. Tutti insieme, comunque, stiamo lavorando con l’intento di aumentare sempre più il numero di donatori della nostra sezione, tenendo conto anche dell’aumento demografico che ha interessato Colorno negli ultimi anni». 
E proprio il bene di Colorno è l’obiettivo anche della Pro Loco, presieduta dalla 54enne Doriana Poldi, sposata da 25 anni, due figlie gemelle di 21, insegnante a Bedonia.
«Il mio impegno all’inizio è stato relativo. Quando sono diventata presidente non stavo lavorando, quindi in quella fase è stato tutto più facile. Per anni sono stata milite della Pubblica Assistenza: quando si vive l’esperienza del volontariato non si riesce più a farne a meno. Il volontariato è molto bello, ti fa stare a contatto con la gente, ma è utile anche a sé stessi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover