17°

28°

Provincia-Emilia

Neviano Rossi, furto in chiesa

Neviano Rossi, furto in chiesa
Ricevi gratis le news
0

 Donatella Canali

Un’ennesima chiesa spogliata del suo patrimonio artistico.
 Questa volta è toccato alla parrocchia della Purificazione di Neviano Rossi, la quale, con l’incursione dei giorni scorsi, ha registrato la quarta visita dei ladri in diversi anni, lasciandola ormai nuda.
 Non è possibile stabilire la data del furto: come molte altre chiese frazionali, poste come questa in luoghi isolati, le messe vengono celebrate ogni due settimane. E proprio in occasione della messa, domenica mattina, i fedeli ed il parroco don Simon Pierre hanno scoperto il furto di numerosi oggetti preziosi, liturgici e non. Per entrare i ladri hanno utilizzato la porta laterale, che un tempo collegava la chiesa alla vicina canonica: sul muro e sulla porta sono evidenti i segni di scasso, praticati con un piede di porco. Dopo aver raccolto il bottino i ladri sono invece usciti da un seconda porta laterale, anch’essa scassinata, che si apre sul vano della torre campanaria e quindi, passando per una stanza, ad una secondo portano che da sul sagrato.
 Da una prima ricognizione, subito evidente per i frequentatori, all’appello mancano tre calici in argento, uno dei quali decorato a sbalzo, un piattello del calice, diversi antichi ex voto, un acquasantino ed un turibolo per incenso, sempre in argento, la corona, una collana ed un paio di orecchini in oro e pietre che erano in dotazione alla statua della Vergine, tre quadretti con riproduzioni di pagine sacre e cornici in legno, un porta messale da altare, in legno, poi diversi rosari, una sorta di arca lignea appartenente ad una antico altare, chiavi antiche, sottratte al tabernacolo ed alle ante mobile della sagrestia: oggetti praticì da trasportare, evidentemente, e tali da poter essere facilmente ricettati in qualsiasi mercatino dell’antiquariato.
 Nonostante l’edificio della canonica, annesso alla chiesa, sia molto spesso frequentato da gruppo scout, nessuno ha notato qualcosa di strano. Dopo l’ultima razzia a Vizzola, altra chiesa isolata che rimane chiusa per settimane, quella di Riccò, e la Pieve di Fornovo è toccato nuovamente alla parrocchia di Neviano. Ciò che differenzia i furti nelle chiese minori rispetto a quello subito da Santa Maria Assunta, in particolare quello eclatante della statua portacero e dei candelabri settecenteschi appesi alla navata centrale, razzia per la quale i ladri rimasero nascosti dentro la chiesa al momento della chiusura e dovettero lavorare di notte, per staccarli dal muro, caricarli su di un mezzo adeguato in pieno centro storico, è il saccheggio «mordi e fuggi» di oggetti sacri che possono ritrovarsi inosservati in qualsiasi mercatino dell’usato. Il furto è stato denunciato ai Carabinieri di Fornovo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design