12°

26°

Provincia-Emilia

Sorbolo - "La tangenziale ridurrebbe i rischi in via Mantova"

Sorbolo - "La tangenziale ridurrebbe i rischi in via Mantova"
Ricevi gratis le news
0

 Pierpaolo Cavatorti

Via Mantova sempre nell’occhio del ciclone. La pericolosità dell'ex statale 62 della Cisa, nel tratto da Bogolese a Sorbolo, ormai è consolidata. Anche nei primi due mesi di quest’anno, in questo tratto di strada ci sono stati una vittima e quattro feriti. E' il bilancio di due incidenti che sono accaduti nell'ultimo tratto di via Mantova, circa un chilometro prima di entrare a Sorbolo. Nel primo incidente ha perso la vita il mezzanese Salvatore Squitieri  che, alla guida del proprio veicolo, si stava recando a Parma con due colleghi di lavoro. In un attimo, lo schianto tra l’Audi 80, guidata da Squitieri, e una Saab 95 proveniente dalla parte opposta. L'uomo è morto tra le lamiere della propria auto e le altre tre persone, coinvolte nell'incidente, sono state ricoverate al Maggiore, una delle quali in condizioni gravi. La strada rimase chiusa per quasi tre ore per consentire ai mezzi dell’Assistenza Pubblica e dei vigili del fuoco di prestare soccorso. Il fatto risale al 28 gennaio. 
Un mese  dopo questo scontro, un altro pauroso incidente, stavolta per fortuna senza gravi conseguenze per il conducente. Un 40enne, nelle prime ore di domenica 27 febbraio, complice forse un colpo di sonno, ha sbandato con la propria auto ribaltandosi e distruggendo completamente il veicolo. Rimasto ferito, è stato giudicato guaribile in qualche giorno. 
Anche in questo caso, però, via Mantova, sempre nell’ultimo tratto, è rimasta completamente bloccata per più di due ore per sgomberare la carreggiata dai rottami, provocando lunghissimi incolonnamenti. 
La scena di entrambi gli incidenti è sempre la stessa. Un rettilineo lungo e veloce che, in direzione Sorbolo, corre per un paio di chilometri dopo la curva del Bettolino, dal nome dell’omonima località, in passato teatro di terribili schianti. Questo tratto di statale lungo e diritto porta inevitabilmente a «pestare» sull'acceleratore, specialmente in condizioni di traffico scarso, come può essere di notte. Ma fattori come la presenza dei platani al lato della carreggiata in direzione Sorbolo, che oltre all’intrinseca pericolosità non consentono la sistemazione di guardrail, e la mancanza di illuminazione rendono questo rettilineo pericoloso. 
Alcuni cittadini, in merito, sottolineano: «Chi, come noi, abita all’ingresso del paese attende con impazienza l’inizio dei lavori per la costruzione della nuova tangenziale, la cui rotatoria di svincolo sorgerà proprio a metà di questo rettilineo. Le auto arrivano in paese a tutta velocità e rallentano solo alla semicurva del Consorzio agrario, ormai in pieno centro abitato. A parte i sicuri disagi alla viabilità che inizialmente comporteranno i lavori, c'è la speranza che lo svincolo, posto proprio in quella posizione, serva a ridurre i rischi in via Mantova».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Parata di star per i 92 anni di Elisabetta II

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover