17°

28°

Provincia-Emilia

Sperindé, veterinario e partigiano con la Lunigiana sempre nel cuore

Sperindé, veterinario e partigiano con la Lunigiana sempre nel cuore
Ricevi gratis le news
0

Lorenzo   Sartorio
Da  tanti anni viveva a Monterotondo, in provincia di Roma, ma la sua Lunigiana e la sua amata Pontremoli le ha  sempre portate nel cuore.   Infatti, tutte  le estati,   anche quando la salute  non lo sorreggeva più,   non mancava  mai di trascorrere   alcuni giorni  nella sua residenza  pontremolese per incontrare  i tanti amici, abbandonarsi con loro  sulle ali  degli  amarcord  giovanili  gustandosi  un aperitivo   nello storico   Caffè  degli Svizzeri all’ombra  del «Campanòn».    Armando  Sperindè   è morto giovedì  all’età di  88  anni  circondato  dall’affetto dei suoi cari:   la moglie  Maria Concetta e i figli Massimo  (caposervizio  della  redazione della provincia  della  «Gazzetta  di Parma») e Simona,   funzionaria  all’Istat.
Di antica famiglia pontremolese - il padre era un  noto e apprezzato commerciante -  il giovane  Armando  dovette fare subito i conti  con la guerra e partì  in grigioverde  arruolato  nella divisione  «Acqui»  come artigliere  da montagna.   Dopo alcune rocambolesche   avventure  per sfuggire  alla cattura dei tedeschi,  tornato a Pontremoli ferito ad un braccio,  scelse  la strada della liberà e si unì ai partigiani  della divisione «Beretta»,  operando  nella zona del passo della Cisa.
Terminata  la guerra,  si laureò  in  Veterinaria  presso il nostro  ateneo   svolgendo  la  professione,  dapprima  a Pontremoli,  dove fu molto  apprezzato,  non solo per  le  sue capacità  professionali,  ma anche per la  dedizione  al  proprio   lavoro che non conosceva  soste nè orari  specie quando le bestie dovevano  partorire  e che, a quei  tempi, rappresentavano  l’unico  capitale  per la gente  dei campi.  Dopo di chè vinse  la condotta di San Vito Romano e quindi  quella  di   Monterotondo-Mentana  dove lavorò fino alla  pensione.
  Carattere aperto, gioviale, amante della compagnia  e soprattutto  molto legato  alla  sua   magica terra di  Lunigiana,   Sperindè  era molto attaccato  alla famiglia  e all’unico  fratello   vivente,   Gian Carlo,  generale degli alpini,  personaggio molto amato e stimato  non  solo nella sua arma,  ma anche  nel Pontremolese  per avere  organizzato  numerosi  raduni di penne  nere.  Era uno sportivo,  Armando, e  amava tantissimo  il  calcio  tant’è  che,  dopo avere giocato come mediano  nella mitica Pontremolese,  fece  anche un provino con l’Inter.
  Fu comunque uno degli assi  della propria squadra   grazie al suo fisico aitante,  a quella combattività   che  metteva  nel gioco e   a quell’agonismo  che faceva parte del suo carattere  di combattente.  Amico fraterno di Francesco «Checco» Albertosi,   mitico portiere  della Pontremolese   e padre dell’ex portierone  della  Nazionale   Enrico «Riki», Sperindè,  fino  in fondo,  non ha mancato di tifare per  la sua squadra  e,  con  suoi ex,  gli anni scorsi  partecipò   ad un  raduno di vecchie glorie. 
«Armando Sperindè - ha osservato il  professor  Giuseppe Benelli,  presidente  della Fondazione Città del libro organizzatrice   del Premio Bancarella  -  come tutta  la  sua famiglia  rappresenta   per Pontremoli   un tassello importante della sua storia.  Era molto amato e stimato  dai pontremolesi   per la sua  amabilità,  la sua umiltà   e  grande umanità e per quell’amore  vero che serbava  per la  sua terra e  che non mai mancato  di testimoniare  anche negli ultimi  anni sebbene    fosse seriamente  ammalato».
I funerali  si svolgeranno  oggi alle  15  nella chiesa di San Colombano   a Pontremoli. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"