18°

28°

Provincia-Emilia

San Secondo: «Comune, un programma con progetti realizzabili»

Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni


Proseguono alacremente, a San Secondo, le «grandi manovre» in vista della tornata elettorale del 15 e 16 maggio. Se nessun candidato sindaco è ancora stato ufficializzato, vanno però avanti trattative e si moltiplicano le indiscrezioni.
Nel frattempo il gruppo civico «Progettiamo San Secondo», coordinato da Roberto Longari, sta continuando ad operare anche con la distribuzione e raccolta di un questionario realizzato al fine di acquisire una maggiore consapevolezza dei problemi della popolazione, con la possibilità di ricevere consigli od indicazioni da poter utilizzare per sviluppare un programma da proporre all’approvazione della cittadinanza.
«Ringraziamo fin da ora - fanno sapere i “vertici” della lista - i concittadini per la grande adesione all’iniziativa, che non si è limitata alla sola risposta alle domande ma, nel maggior numero dei casi, con un copioso invio di suggerimenti su come invertire il trend al ribasso che il paese si trova ad affrontare da troppi anni, oltre le numerose persone che si sono dichiarate disponibili a partecipare al gruppo. Grande successo - proseguono - ha anche riscosso l’omonimo profilo Facebook sul quale abbiamo ricevuto molti riscontri ed adesioni. Per poter maggiormente approfondire i temi più caldi e sentiti pensiamo di organizzare alcune serate a tema per condividere esperienze di persone o relatori al fine di dare, e soprattutto (speriamo), di darci il modo di affrontare le eventuali problematiche col le quali si dovrà misurare chiunque dovesse avere l’onore/onere di gestire, per i prossimi cinque anni, il Comune di San Secondo».
Soluzioni Un altro aspetto che tengono ad evidenziare i responsabili del gruppo civico è che il «programma che verrà elaborato e presentato avrà punti chiari e realizzabili, che cercheranno di risolvere i problemi del paese proponendo soluzioni credibili e concrete, basate sullo sviluppo dell’economia e delle attività, che reputiamo la via principale per incrementare le entrate per le povere casse comunali. Noi - evidenziano - sosteniamo che cambiare sia possibile, quindi perché non farlo, starà a noi guadagnarci la riconferma ben amministrando. L’alternanza alla responsabilità di governare garantisce sicuramente una qualità che, sfortunatamente, chi ci ha guidati negli ultimi decenni non ha mai avuto bisogno di garantire, avendo la certezza di una continuità che, è sotto gli occhi di tutti, non ha fatto certo bene alla nostra cittadina».
«Fin da ora - concludono i responsabili di “Progettiamo San Secondo” - dichiariamo la disponibilità a dialogare con tutte le entità che condividono con noi questa visione per il prossimo futuro della nostra comunità».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"