13°

27°

Provincia-Emilia

Tragico schianto a Scipione Ponte: morto un 18enne di Fidenza

Tragico schianto a Scipione Ponte: morto un 18enne di Fidenza
Ricevi gratis le news
8

Tragico schianto, intorno alle 12,30, a Scipione Ponte, nel comune di Salsomaggiore. Un'auto che viaggiava in direzione Vigoleno, per cause ancora da chiarire è finita contro il muro di un'abitazione.  Nell'impatto, uno dei due occupanti, Donato Alfano, 18enne di Fidenza, è morto, mentre l'altro ragazzo, coetaneo, è stato trasportato all'ospedale con l'elisoccorso, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenute anche un'ambulanza di Salsomaggiore, un'automedica, i vigili del fuoco di Fidenza e la Polizia Municipale delle Terre Verdiane.
I due giovani, compagni di classe all'Itis Berenini, stavano andando a giocare a softair a Vigoleno insieme ad altri amici che li stavano seguendo in macchina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • katia

    19 Marzo @ 17.02

    "In via Terracini a Parma CI VOGLINO I DISSUASORI, tanti e alti, ci sono bambini e biciclette a cui passanovicino molte auto a oltre i 100 e moto 750cc che tirano la terza a balla, visto di persona. CI VUOLE LA PREVENZIONE, I CRETINI CI SONO DA SEMPRE. Condoglianze alla famiglia dello scomparso

    Rispondi

  • ghito

    19 Marzo @ 08.52

    D'altronde se la Fiat produce una 500 che ha 180 cavalli (e un esen), non è che si lancino dei gran messaggi....

    Rispondi

  • sabcarrera

    18 Marzo @ 16.22

    andreana - Prova a metterci un'autvelox e tutti si lamenteranno.

    Rispondi

  • andrena

    18 Marzo @ 11.24

    Abito nel tratto di strada dove e' accaduto l'incidente e mi sorprendo del fatto che , data la velocita' alla quale sfrecciano le macchine sotto casa mia, non ne capitino piu' spesso di incidenti cosi' gravi. Ho chiesto ad alcuni vigili urbani di venire ogni tanto a fare controlli con autovelox, per dissuadere , se possibile, a percorrere tale tratto a velocita' folli, ma non sono mai venuti (c'e' il limite degli 80km/h, ma quasi sempre vengono oltrepassati di molto). Il lungo rettilineo sicuramente invoglia i meno prudenti, ma le curve successive non sono proprio adatte ad essere percorse in scioltezza. Mi auguro si possa fare qualcosa, anche se tardi per il ragazzo.UN abbraccio sincero alla famiglia.

    Rispondi

  • lucio barborini

    18 Marzo @ 10.16

    tutti gli automobilisti dovrebbero capire di guidare con prudenza di non avere fretta, di rispettare i limiti, per non trasformare una gita fuoricasa in tragedia.\r\nnon so se in questo caso è la velocità la colpevole, ma in tutti modi sono tragedie terribili.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

8commenti

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

SPORT

inchiesta

Calcioscommesse: in 31 a giudizio a Bologna. Ci sono anche Signori, Doni e Mauri

rugby

Bellini, alle Zebre annata da incorniciare Video

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone