19°

30°

Provincia-Emilia

Da metà aprile inizia la raccolta «Porta a porta»

Da metà aprile inizia la raccolta «Porta a porta»
Ricevi gratis le news
0

NOCETO
Federica Beretta
Tutto è ormai pronto per introdurre dalla metà d’aprile in tutto il territorio nocetano la raccolta dei rifiuti urbani differenziati ed indifferenziati mediante il sistema del «porta a porta».
Per rendere il meno problematico possibile il passaggio al nuovo sistema, l'assessorato all'ambiente del Comune di Noceto ha organizzato - insieme alla struttura tecnica comunale preposta ed ai funzionari Iren - una serie di incontri rivolti alla cittadinanza allo scopo di illustrare il nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti.
 Il primo di questi incontri è previsto domani sera, con inizio alle 21, nella sede della Pro Loco di Cella. Altri incontri con i cittadini sono poi in programma in date che verranno stabilite successivamente.
Così come è stato previsto da Ato - l'autorità cui spetta il compito di individuare i tempi di avvio per i diversi Comuni - da metà aprile entrerà in vigore anche a Noceto questo nuovo metodo di raccolta dei rifiuti.
Nei giorni scorsi l’Amministrazione Comunale ha inviato a tutti i cittadini una lettera in cui vengono illustrate le modalità di massima e le finalità del nuovo sistema.
Tra circa un mese spariranno dalle isole ecologiche e dalle strade i contenitori per la raccolta della carta, della plastica e delle lattine, mentre resteranno solo quelli destinati al vetro ed al vegetale.
Nuovi contenitori saranno piazzati all’interno o nelle adiacenza dei condomini e degli esercizi commerciali. Questi cassonetti verranno poi vuotati da Iren secondo calendari prestabiliti.
Da fine marzo personale incaricato da Iren - opportunamente dotato di mezzi di identificazione - si recherà nelle famiglie nocetane per consegnare i manuali di istruzione ed i vari contenitori destinati alla raccolta delle diverse tipologie da differenziare. Tutto questo per «educare» l’utenza ad utilizzare il nuovo metodo di raccolta.
Il vicesindaco con delega all’ambiente Lorenzo Ghirarduzzi sottolinea che questo nuovo metodo deve essere accolto in maniera positiva dalla cittadinanza, perché si inserisce in una politica volta al rispetto verso l’ambiente. Inoltre punta ad aumentare la quantità di rifiuti da poter riciclare ed abbassa, di contro, quelli destinati allo smaltimento, diminuendone così i costi.
«D’altra parte a Noceto  il costante incremento di quanti effettuano la raccolta differenziata -il 54% della popolazione - testimonia che sta nascendo sul territorio una significativa sensibilità verso queste tematiche, di crescente interesse ed attualità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"