17°

Provincia-Emilia

Rissa fra albanesi a San Polo d'Enza: ai domiciliari due giovani di Parma e Mezzani

Ricevi gratis le news
14

Nove ragazzi armati di bastoni e coltelli, 5 feriti di cui 4 accoltellati con prognosi fino a 10 giorni, due persone arrestate e 6 denunciate. È questo il pesante bilancio della maxi rissa che si è scatenata poco prima delle 4 di sabato 19 febbraio a San Polo d’Enza. Anche grazie al sistema di videosorveglianza del Comune, i carabinieri hanno potuto ricostruire l'accaduto e identificare tutte le persone coinvolte, chiamate a rispondere del reato di rissa aggravata in concorso. Per due degli 8 indagati - quelli che nel filmato emergono per la violenza con la quale si scagliano nei confronti di un ragazzo a terra - il gip di Reggio Emilia, accogliendo le richieste del pm Maria Rita Pantani, ha emesso due ordinanze di custodia cautelare. Ieri mattina sono state eseguite dai carabinieri di San polo d’Enza. I militari hanno arrestato per rissa aggravata E. Z., 27enne residente a Parma, e A. P., 30enne residente a Mezzani. Entrambi resteranno agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni, a disposizione della Procura reggiana. Sono indagati a piede libero un 28enne, un 30enne e un 27enne, tutti artigiani residenti a Reggio Emilia. Indagati anche un 28enne, un 22enne e un 33enne residenti a Traversetolo.
A scatenare la violenta rissa è stato  l’apprezzamento rivolto ad una ragazza (che faceva parte di un gruppo di albanesi che abitano nel Reggiano) da parte di un gruppo di albanesi proveniente dalla provincia di Parma. Un apprezzamento che ha surriscaldato gli animi sino alla rissa all’esterno del locale, culminata con 5 feriti e 4 accoltellati.
Due degli accoltellati saranno indagati per simulazione di reato, perché dissero ai medici di essere stati rapinati e feriti da malviventi. I quattro accoltellati hanno riportato prognosi giudicate guaribili in 10 giorni ciascuno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    24 Marzo @ 13.00

    Caro Frusta, divido la risposta in tre: 1) le critiche mi stanno benissimo. Quella che fai in fondo e quelle che ci hai fatto in passato, oltre che legittime, possono anche essere giuste. E qui è il vero stimolo che i lettori possono dare sul web: scomodo per noi, ma che ci costringa a fare meglio. 2) Diverso è quando la critica è infondata e gratuita e piena di pregiudizi: nel caso degll albanesi, diversamente da tante altre critiche, non c'era quasi nulla di giusto. E mi fa piacere vedere che su questo argoomento non insisti. 3) Sul crac, infine, ti dò ragione a metà: non è vero che il tema non sia stato affrontato (fra crisi Tep/Stt, interpellanze dell'opposizione e consigli comunali credo anzi ci siano stati diversi articoli sull'argomento). E L'Espresso, per quanto prestigioso, non è il Vangelo. Però ti dò atto che il tema vada tenuto "sotto battuta", ovviamente sentendo tutte le campane

    Rispondi

  • frusta

    24 Marzo @ 12.07

    caro g.b., e per qunto riguarda la domanda che hai fatto ieri? e per quanto riguarda il fatto che in questi giorni in vari giornali vi è la notizia di un imminente crak del comune di parma che sarebbe in scoperto di ben 500milioni di euro????? come mai la gazzetta non ne parla e parla invece di notizie ben più leggere ed inutili che spesso riguardano il gossip?

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    24 Marzo @ 11.59

    In tre anni di commenti, ne ho letti ( e pubblicati) tanti, ovviamente anche critici. Ma raramente ho trovato un'accozzaglia di superficialità e inesattezze come in questo caso. Quindi mettiamo alcuni puntini sulle i: 1) proprio perchè ci sono le immagini, c'è una dimostrazione evidente di violenza stupida e gratuita, e quindi è giusto darne conto con risalto, in modo che tutti riflettano sulla stupidità di questo spettacolo 2) che ci sia da parte nostra un sensazionalismo quando ci sono di mezzo extracomunitari è una cretinata ed una falsità allo stesso tempo. Per non andare lontano, basta vedere lo stesso risalto sda noi dato all'italianissimo rapinatore in farmacia che aveva aggredito una madre con bambino on braccio. Quindi non parlare di ciò che non conosci, grazie. 3) Lo "scontro fra tastiere" ? Anche qui, evidentemente, non hai letto con grande attenzione. Il nostro appello ai lettori parla di "cammino di integrazione" e di "occasione seria di impegno". Tutto il contrario delo scontro di cui parli tu. 4) Non ho aspettato il "caso" per poi fare il "bell'articoletto". E' accaduto l'esatto contrario. Ed è accaduto, caro il mio "professorino", su iniziativa del Tavolo per l'immigrazione. Pensi che ci avrebbero chiesto collaborazione se noi facessimo "un sensazionalismo giornalistico insinuante concetti razzisti"...? Allora vediamo di non dire stupidate. L'unica cosa che condivido della tua mail è che tu stesso abbia capito che una simile accozzaglia di sciocchezze era meglio firmarla con un nickname. Gabriele Balestrazzi

    Rispondi

  • frusta

    24 Marzo @ 11.35

    e basta con questo senzazionalismo giornalistico da 4 soldi... meno male per voi che ci sono le immagini altrimenti il livello di sensazionalismo sarebbe stato minore sino al punto probabile del non dare la notizia! addirittura notasi "maxirissa"... 4 gatti in croce che si prendono a botte. di risse, quelle vere, ne ho viste parecchie sopratutto nelle discoteche! ricordo decine e decine di persone che si prendevano apugni ma tanto sensazionalismo non vi fu mai stato! ricordo anche anni orsono una megarisssa a ferragosto in un campeggio in toscana, quasi tutto il campeggio si picchiava a causa di qualche gavettone di troppo! insomma, le botte tra i giovani ci sono sempre state e sempre ci saranno ma noto come il sensazionalismo sia utilizzato in modo esagerato guarda caso quando si tratta dei soliti extracomunitari! anche se poi ci sono di mezzo anche degli italiani nell'articolo e spesso nel titolo non viene evidenziato come invece si evidenza bene l'extracomunarietà di certuni! e allora via con i soliti commenti razisti! chi si comporta peggio? coloro che ignorantemente commentano razzisticamente o la gazzetta che non perde occasione di fare senzazionalismo quando di mezzo ci sono gli extracomunitari? ps: sono davvero srpreso dall'articolo di ieri riguardo l'integrazione degli stranieri dove, come sottotitolo, il sig. g.b. della gazzetta domandava a grossi caratteri dove fossero finiti coloro che tacciavano la gazzetta di fare solo gossip! a parte che la gazzetta fa troppo gossip tralasciando notizie ben più serie e necessarie, notasi come il sig. g.b. perda parecchi punti nel fare una domanda del genere! sembra quasi che aspetti uno scontro tra tastiere! allora vuiole lo scontor? ecco dove nasce poi il problema di fondo, quello di alimentare sempre più l'insofferenza e la paura della gente verso l'extracomunitario facendo un sensazionalismo giornalistico fuoriluogo e insinuante concetti razzisti! come dire, ti fa comodo caro g.b. che accadono queste cose e non aspetti altro per creare il bell'articoletto che causa poi il dibattito infinito tra posizioni opposte solo per mantenere un trend di lettori sempre più alto! un po come il commercio che non guarda in faccia a nessuno e sene frega di tutti per il solo scopo di raggiungere l'obbiettivo! questo provoca danni enormi che a lungo andare portano alle risse!

    Rispondi

  • sabcarrera

    24 Marzo @ 11.22

    ludi - Mi sembra che i tuoi erori di ortografia siano tropo forzati. Non sei straniero quanto sembra dal tuo comento.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Elisa Adorni correrà nel deserto israeliano

Elisa Adorni e le sue compagne di avventura Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya insieme al direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda

SPORT

Elisa Adorni correrà per 80 chilometri nel deserto israeliano Foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

Lealtrenotizie

Auto si ribalta a Tortiano, perde la vita una 16enne di Traversetolo

Schianto

Auto si ribalta a Tortiano, perde la vita una 16enne di Traversetolo

PARMA

Caso Pesci: iniziato l'incidente probatorio, sarà sentita anche la ragazza

Lutto

Olga, morta improvvisamente a soli 39 anni

TIZZANO

Fatte brillare le tre bombe a mano trovate in una casa: il video dell'esplosione

VIA EMILIA EST

Giovane colpito da infarto salvato da un passante

12 TG PARMA

Finge di cercare lavoro e tenta di derubare una coppia di anziani Video

PARMA

Tifoso laziale trovato senza vita: sarà effettuata l'autopsia Video

12 TG PARMA

Indice di criminalità: Parma tredicesima in Italia Video

PARMA

Via Garibaldi, cade mentre arriva il bus: paura per un anziano

PARMA

Accordo fra Università e Fondazione Cariparma: un milione di euro per la ricerca

SISSA

Lite fra due anziani per il diserbante finisce a badilate

BASSA

Cade da una scala: negoziante ferito in via Gramsci a Sorbolo

FONTANELLATO

Addio a Luisa, docente di francese e di vita

Tep

Un pulmino per gli orfani bielorussi di Babici: viaggio di due parmigiani del gruppo "Moto Tep"

Il nuovo mezzo consentirà ai bambini di sottoporsi alle cure mediche

Carabinieri

Uomini violenti contro le ex, quattro denunce e un arresto

LAGRIMONE

Addio a Maria, la negoziante che aiutava tutti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quanto durerà il consenso al governo giallo-verde

di Michele Brambilla

9commenti

"PACE FISCALE"

Nuovo condono: "saldo e stralcio" e sanatorie. Tutto quello che c'è da sapere (per ora)

di Corrado Chiominto

ITALIA/MONDO

Bologna

Sequestrato un piccolissimo cellulare destinato a un detenuto: era nascosto in un paio di scarpe

ELEZIONI

Alto Adige: Lega primo partito nella città di Bolzano, Svp al 41,9% in provincia

SPORT

SERIE A

Il Parma tiene. Ma solo per 80'

1commento

FORMULA 1

Trionfa Raikkonen. Hamilton rimanda la festa. Quarto Vettel

SOCIETA'

POLEMICHE

Nella pubblicità non si vedono Paola Egonu e Miriam Sylla: proteste sui social contro Uliveto

PARMA

Terranova a passeggio dal Parco Ducale a piazza Duomo: le foto del raduno

1commento

MOTORI

MOTORI

Ford, la Focus «migliore di sempre»? Questione di connettività e sicurezza

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery