-4°

san secondo

Rocca dei Rossi, l’allarme di Comune e Soprintendenza: "Servono interventi urgenti"

Rocca dei Rossi di San Secondo, il grido d’allarme di Comune e Soprintendenza
Ricevi gratis le news
0

Da alcuni anni il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ha introdotto un credito d'imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura per favorire il mecenatismo verso il patrimonio culturale, una “chiamata alle arti” a cui da oggi aderisce anche il Comune di San Secondo Parmense.

Un grido d’allarme, quello lanciato dal Comune della bassa e dalla locale Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio, rivolto a tutti gli amanti della Rocca dei Rossi che necessita di consistenti interventi strutturali, che non consentono ulteriori indugi. «A breve partiranno alcuni lavori sul tetto del castello grazie a fondi ministeriali e comunali - fa sapere l’Amministrazione comunale di concerto con la Soprintendenza di Parma -, ma per quanto superino complessivamente i 100mila euro, rimangono assolutamente inadeguati per portare in totale sicurezza il prestigioso castello, che non può più permettersi di attendere a lungo».

Dal 2012 il Comune combatte per ottenere lo sblocco totale del rimborso assicurativo ancora da spendere nella misura di 650mila euro, fermo per i ben noti vincoli nazionali sul patto di stabilità. Ma non è finita qui: «Questo serio grido d’allarme non vuole essere solo una “sparata giornalistica” per lavarsi la coscienza - dichiara il Sindaco Antonio Dodi -, è infatti nostro stile non solo porre il problema della sopravvivenza della nostra amata Rocca, ma anche indicare le due possibili soluzioni che vanno perseguite: in primis, come già ribadito altre volte, chiediamo una mobilitazione degli enti a noi sovraordinati per permetterci di investire i nostri soldi a beneficio di questo patrimonio collettivo: non chiediamo soldi, chiediamo solo di essere lasciati liberi di agire e subito».

«In secondo luogo – conclude Dodi -, ma non secondo per importanza, abbiamo provveduto ad accreditare sul portale Art Bonus (artbonus.gov.it) la struttura: chiunque potrà così vestire i panni del mecenate, contribuendo a salvare questo edificio di indiscusso interesse storico artistico usufruendo di un importante credito d’imposta, pari al 65% dell’importo donato, concordando un intervento con noi nel limite delle proprie possibilità. Solo se il territorio saprà fare squadra potremo rivedere la nostra Rocca tornare a splendere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

televisione

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

Il concerto di Natale di Ian Anderson e Andrea Griminelli a Reggio Emilia

Musica

Il concerto di Natale di Ian Anderson e Andrea Griminelli a Reggio Emilia Video

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

musica

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

BORGO XX MARZO

carabinieri

Superano la prima porta, arrestati mentre forzano la seconda: colpo fallito all'assicurazione

presentazione

Il Comune stanzia 141 milioni di euro in tre anni: ecco i progetti principali

carabinieri

Colorno, teneva armi e droga nel bar e in cantina: arrestato 27enne

12 tg parma

Pizzarotti: "Rifiuti da Roma? Non credo che verranno a bussare qui..." Video

il caso

"Ci sono due bombe dentro e fuori il tribunale": scatta il piano di sicurezza Foto

1commento

In via Rossi

Bollette non pagate: è tornato il riscaldamento nella palazzina

Inchiesta

Amministratori infedeli: chi c'è nella «lista nera»

4commenti

TIZZANO

Mirella, stroncata da una malattia a 8 anni

1commento

Sorbolo

Addio ad Ercole Allodi, professionalità e cortesia nell'autosalone

Fede

Il vescovo: «Non oscuriamo il vero messaggio del Natale»

gazzareporter

Via Malaspina, desolazione rifiuti: "Tra inciviltà e mancata raccolta" Foto

FIDENZA

Angelo Conforti, il prof che amava in cinema

LEGGE DI BILANCIO

Pizzarotti attacca la Lega, Cavandoli al contrattacco

1commento

Cultura

Toscanini «raccontato» da Sachs

SQUADRA MOBILE

"Tira fuori la droga": tre dominicani rapiscono un uomo e lo torturano a Vicofertile Video

Emergono nuovi particolari sui tre arrestati. Violenze inaudite su un connazionale per questioni legate allo spaccio

LA SFIDA

Il miglior anolino 2018 è di "Greci". Guarda il podio e la classifica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cherif Chekatt, un criminale diventato terrorista

di Paolo Ferrandi

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

GENOVA

Ponte Morandi: da Autostrade 50 milioni ai familiari delle vittime

FRANCIA

Strasburgo, fine dell'incubo Chekatt. Uno dei fratelli arrestato in Algeria

SPORT

calciopoli

Juve a bocca asciutta, Cassazione: lo scudetto 2005/2006 resta all'Inter

2commenti

EUROPA LEAGUE

Crollo Milan in Grecia: rossoneri eliminati

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

NATALE

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco