18°

28°

Provincia-Emilia

Pericolo bombe, interrotti i lavori alla Pontremolese

Pericolo bombe, interrotti i lavori alla Pontremolese
Ricevi gratis le news
0

SOLIGNANO
Valentino Straser
Sono spenti ormai da una settimana circa, i motori delle macchine operatrici del cantiere per il raddoppio della linea Pontremolese, nel tratto di intersezione fra la strada provinciale di Fondovalle Taro e l’autocamionale della Cisa.
I lavori riguardano la realizzazione del rilevato in terra, in affiancamento all’attuale linea ferroviaria.
Gli interventi all’aperto sono temporaneamente sospesi per verifiche ancora in corso di ordigni bellici, nel tratto che corre nel comune di Fornovo Taro.
Il provvedimento, adottato d’urgenza da parte delle Ferrovie dello Stato, sta creando una comprensibile apprensione negli enti locali per ulteriori ritardi nella prosecuzione dell’opera del raddoppio ferroviario.
L’interruzione dei lavori all’aperto, secondo le indiscrezioni emerse, potrebbe prorogarsi di alcuni mesi, sino alla fine della primavera.
Inevitabilmente, quindi, l’opera subirà rallentamenti nella realizzazione degli interventi all’aperto, come anche i rilevati ferroviari che ospiteranno la futura strada ferrata.
Le prospezioni nel sottosuolo, come era già accaduto nei mesi scorsi, dovrebbero riguardare le indagini alla base del rilevato per la possibile presenza di ordigni bellici, essendo stata interessata la zona del fondovalle,  soprattutto nei pressi dei ponti ferroviari, da ripetuti bombardamenti aerei nella fasi finali della Seconda guerra mondiale. Il rammarico delle persone e i pendolari che giornalmente percorrono la strada provinciale di Fondovalle Taro, riguarda l’inaspettato contrattempo, proprio nel periodo della bella stagione.
 Con l’arrivo della primavera, infatti, anche le polveri e i fanghi sulla strada sarebbero diminuiti e con questi anche molti disagi al traffico veicolare.
I lavori, invece, stanno procedendo a pieno ritmo all’interno delle gallerie, sia nell’imbocco di Solignano che in quello nei pressi di Citerna.
Nel primo tratto, il tunnel ha ormai superato i 700 metri, mentre nel lato Fornovo, l’escavazione ha raggiunto i 250 metri.
Per accelerare le operazioni di scavo, dalla settimana scorsa sono state effettuate delle «volate di esplosivo» che permettono di raddoppiare la normale escavazione con i mezzi meccanici.
La scelta di ricorrere alle cariche di esplosivo è stata dettata dalle condizioni della roccia compatta della montagna costituita da potenti bancate.
Le cariche di esplosivo in questi giorni hanno brillato per due volte, rosicchiando alla montagna circa sei metri.
L’impiego dell’esplosivo è al momento in una fase sperimentale, in attesa di effettuare verifiche tecniche sulle condizioni meccaniche della roccia e del suo comportamento ad essere trattata con le cariche.  L’uso dell’esplosivo permette di guadagnare metri nell’avanzamento della galleria e, allo stesso tempo, di evitare l’usura dei mezzi meccanici, non sempre adeguati per scavi in presenza di roccia massiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design