12°

25°

Provincia-Emilia

Museo in festa per ricordare Guatelli a 90 anni dalla nascita

Museo in festa per ricordare Guatelli a 90 anni dalla nascita
Ricevi gratis le news
0

 Gian Carlo Zanacca

Primavera e autunno, il susseguirsi delle stagioni tanto care a Ettore Guatelli coincidono con due momenti topici della sua vita: la nascita, avvenuta a Collecchio il 18 aprile del 1921, e la morte avvenuta il 21 settembre del 2000. 
Come ogni anno la Fondazione Ettore Guatelli commemora queste due date. Domenica 17 aprile sarà l’occasione per ritornare ad incontrare Ettore nella sua raccolta. Nella sua casa. Avrebbe compiuto 90 anni il giorno dopo. 
«Il bosco delle cose», la sua creatura, continua a trasmettere i valori su cui si è fondata per secoli la civiltà contadina. Tanti sono i temi collegati alla figura del maestro di Ozzano a partire da quello del riuso degli oggetti, delle nuove storie che ognuno di essi ha da raccontare attraverso il suo utilizzo nel tempo. Le modalità stesse di esposizione di cacciaviti, scarpe, sveglie, barattoli, giocattoli ha destato la curiosità di molti studiosi. 
Grazie a questa iniziativa domenica sarà, quindi, l’occasione propizia per tornare a conoscere il maestro di Ozzano. 
Nel pomeriggio, con inizio  alle 15.30,.  è in programma la presentazione de «L'uomo del museo», il numero monografico della rivista Sanvitale a cura di Mario Turci, e dedicato ai «sentieri materiali e immateriali» dell’opera del maestro di Ozzano.
«Il museo - sottolinea il direttore Mario Turci - prima di tutto è luogo di incontro di umanità. Il visitatore è prima di tutto un ospite. Il nostro obiettivo è quello di scandagliare le voci delle cose che popolano il museo per approfondirne e capirne i significati, per capire la personalità di chi ha nel corso di un’intera esistenza ha dato vita ad un qualcosa di unico». 
Oltre a Mario Turci, direttore del museo e curatore della rivista, interverranno lo scrittore Guido Conti, il giornalista Antonio Mascolo, Pietro Clemente presidente del comitato scientifico della Fondazione museo Guatelli e docente di antropologia culturale all’Università di Firenze, l’artista Catia Magni, il fotografo Mauro Davoli, la fotografa Marzia Lodi ed Antonio Mirizzi autore del fumetto «il piffero fatato», un racconto fantastico nel Museo Guatelli con testo di Pietro Clemente, che verrà presentato alle 16.30. 
Alle 17 è in programma la presentazione del «Concorso d’Arzo» promosso dalla Fondazione Mup e rivolto alle scuole del comprensorio di Reggio Emilia per riscoprire la figura dello scrittore Ezio Camparoni noto con lo pseudonimo di Silvio d’Arzo. 
Sempre al pomeriggio musiche e balli della tradizione di quattro province (Genova, Piacenza, Alessandria e Pavia) a cura del gruppo Enerbia; il laboratorio per bambini «quando il piffero si fa costruire» a cura dell’Associazione amici di Ettore Guatelli;  e visite guidate al museo. 
«Il nostro obiettivo - dice il presidente della Fondazione Giuseppe Romanini - è quello di fare in modo che Ettore Guatelli ed il suo patrimonio siano punto di riferimento per il nostro territorio e che non manchino gli spunti per approfondimenti e dibattiti su un luogo che mantiene viva la propria magia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

6commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

5commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

cosa cambia

Sabato Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery