18°

30°

Provincia-Emilia

Noceto - Polizia municipale, ritorna Ravasini

Noceto - Polizia municipale, ritorna Ravasini
Ricevi gratis le news
0

Federica Beretta
Luciano Ravasini è tornato alla guida della polizia municipale di Noceto. A darne notizia è stato lo stesso comandante, da sempre schivo ad ogni intervento pubblico: «Nella mia rinuncia all’incarico non vi era nulla di personale. Un atto necessario a seguito delle intervenute modifiche tecniche-operative poste in essere dall’Amministrazione. Ringrazio il sindaco Giuseppe Pellegrini per la fiducia accordata e ho apprezzato il lavoro svolto in questo periodo dal consiglio comunale nell’interesse della collettività. Se vi saranno le condizioni per poter continuare a servire l’Amministrazione con efficienza e professionalità la disponibilità sarà massima».
E’ necessario fare un passo indietro e ritornare al 21 febbraio, data del consiglio comunale, per comprendere ciò che è accaduto: in tale occasione c'era stata l’approvazione del regolamento «Istituzione del servizio autonomo di polizia municipale», che ha visto l’astensione della minoranza e del consigliere Fabio Fecci. A seguito dell’approvazione della delibera Ravasini - presente durante la seduta - ha lasciato l’aula. Il giorno successivo ha poi deciso di rimettere il suo incarico nelle mani del sindaco Giuseppe Pellegrini, rinunciando anche alla sua indennità di comando.
Nei giorni seguenti nessun commento da parte degli agenti di piazzale Adami, che hanno continuato a svolgere il loro servizio. Poi un nuovo colpo di scena: secondo alcuni l’atto, approvato in consiglio comunale, aveva un vizio di forma. Persone esperte in materia avevano sollevato perplessità sulla delibera approvata e lo stesso Pellegini aveva spiegato: «A causa delle caotiche norme di riferimento, abbiamo riguardato alcuni aspetti procedurali anche con l’aiuto delle organizzazioni sindacali di riferimento e non escludo che a breve possa essere valutato il ritiro dell’atto in oggetto per un vizio di forma. L’atto discusso in Consiglio è stato proposto dal comandante che si è sentito in dovere di sottoporre all’Amministrazione la possibile soluzione di un’anomalia legislativa che vede due norme, una regionale e una nazionale in contrasto fra loro». Durante l’ultimo consiglio comunale, tenutosi il 26 marzo, è stata annullata la delibera che aveva fatto «scoppiare» il caso. A seguito del voto, che ha approvato all’unanimità la delibera di annullamento, è intervenuto il capogruppo di minoranza Giorgio Sartor: «Dichiarandoci, in linea di principio, d’accordo nell’annullare la delibera, vorremmo fare un paio di osservazioni. Ci sembra che questo annullamento, lungi da essere dovuto ad un problema tecnico-sindacale, sia da ricondurre al pressapochismo con il quale l’intero problema è stato affrontato in questo consiglio dove, su una delibera così importante approvata a maggioranza, si è costretti a fare marcia indietro. Venga archiviata questa pagina confusa, questo fare e disfare, rimane in piedi il problema di come risolvere la questione posta dal contrasto tra la legge regionale 4 dicembre 2003 n. 24 che prevede che un corpo di polizia municipale debba contare almeno trenta agenti e la normativa nazionale che regola in modo diverso la costituzione di corpi di polizia municipale. Ci sarebbe sembrato logico che - ha concluso Sartor - si fossero presentate delle ipotesi o dei progetti o un percorso per affrontare in modo razionale questo problema. Cosa che non è avvenuta». Il sindaco Pellegrini ha replicato: «Mi dispiace che si cavalchi la situazione in maniera tendenziosa; il vostro voto d’astensione è stato comodo, ma in contrasto con la legge regionale, che alcuni di voi rappresentano». Il sindaco ha ribadito, inoltre, che nulla è cambiato per la cittadinanza e che il servizio è sempre rimasto svolto in maniera ottimale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

2commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

4commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"