14°

27°

Provincia-Emilia

Collecchio, la nuova area feste sarà affidata alle associazioni

Collecchio, la nuova area feste sarà affidata alle associazioni
Ricevi gratis le news
0

 Gian Carlo Zanacca

La realizzazione di una nuova area alle spalle della stazione ferroviaria nel quadrilatero compreso tra la tangenziale, via Notari, la stazione ferroviaria ed un tratto di via Varra superiore, costituisce uno degli interventi di maggior rilievo nel corso del mandato del sindaco Paolo Bianchi. 
Il piano particolareggiato di iniziativa pubblica prevede la realizzazione di un comparto commerciale con strutture di vendita di diversa tipologia e ampiezza, la realizzazione di un’area per le feste e quella di un sottopasso ciclo pedonale che colleghi viale Libertà con la zona che si trova, appunto, alle spalle della stazione. 
Il sindaco ha anticipato che è intenzione dell’Amministrazione coinvolgere tutte le associazioni presenti sul territorio nella progettazione dell’area per le feste, un'area ampia e attrezzata dove si svolgeranno tutte le iniziative che oggi hanno luogo al Parco Neviati ed alla Corte di Giarola. 
La nuova area per le feste assolverà un compito molto importante diventando un nuovo polo di attrazione per Collecchio, liberando spazi oggi deputati ad altre finalità. 
Il Parco Nevicati, dopo gli ultimi restauri, si presenta sempre meno adatto ad ospitare feste che catalizzano migliaia di persone nei mesi estivi. E la Corte di Giarola, sede del Parco del Taro e del museo del pomodoro, presenta limitazioni notevoli sia per la capienza che per i livelli di inquinamento acustico. 
Quello delle associazioni sarà un contributo importante,  dal momento che il loro apporto  influenzerà la progettazione dell'area. 
«Vogliamo raccogliere il parere delle associazioni che saranno le fruitrici primarie dell’area - ha detto il sindaco - e per questo entro la fine dell’anno prevediamo di attivarci per mettere in calendario una serie di incontri volti a raccogliere rilievi e considerazioni utili alla sua progettazione».
Fra le ipotesi, quella di prevedere una gestione futura dell’area da parte delle associazioni stesse.  Oggi esiste un Comitato delle associazioni collecchiesi che organizza diverse iniziative durante l’anno e che assomma i circoli presenti sul territorio ed i vari sodalizi. 
L’avvio dei lavori per il nuovo comparto avverrà non prima della fine del prossimo anno. Tempi più lunghi si prospettano per il riassetto dell’area della stazione che fa da quinta a viale Libertà. Nello spazio dove oggi si trovano i servizi igienici della stazione sorgerà un sottopasso ciclo pedonale.  «In questo caso - ha concluso il sindaco - siamo vincolati dai tempi che ci saranno dati dalle Ferrovie dello stato, proprietari dell’area».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover