14°

neviano

Ettore non si trova: l'appello di «Chi l'ha visto?»

Ettore non si trova: l'appello di «Chi l'ha visto?»
Ricevi gratis le news
0

E’ ormai trascorsa una settimana dalla mattina del 3 maggio, quando sono iniziate le ricerche di Ettore Tarasconi, il settantanovenne residente a Mozzano di Neviano uscito di casa la sera prima e da allora scomparso.
Una settimana molto intensa, che ha visto mobilitate centinaia di persone in tutto il Nevianese, e non solo, per trovare tracce di Ettore e vagliare le diverse le segnalazioni arrivate, purtroppo finora nessuna ha avuto riscontro. Ettore, che soffre di demenza senile, purtroppo non si trova.
Le operazioni di ricerca sono proseguite senza sosta fino alla serata di domenica, con centinaia di unità operative tra Soccorso alpino, vigili del fuoco, Protezione civile, carabinieri, Croce Rossa e Assistenza Pubblica. I dintorni di Mozzano, dove Ettore vive e dove è stato visto l’ultima volta mercoledì sera intorno alle 23, sono stati scandagliati palmo a palmo, ed anche il resto del territorio nevianese, a partire dai luoghi dove poteva essere più plausibile un passaggio dell’anziano, è stato passato al setaccio con unità cinofile e con elicotteri dei vigili del fuoco e della polizia di Stato.
Domenica sera s'è deciso di sospendere le operazioni di ricerca «ufficiali», in attesa di nuove segnalazioni. Ma sono in molti a non volersi arrendere: decine di nevianesi delle diverse frazioni si sono resi disponibili per cercar tracce o indizi del passaggio di Tarasconi lungo sentieri e le strade che circondano i paesi.
La famiglia di Ettore ha realizzato un manifesto che nel giro di poche ore ha fatto il giro del web. Diverse le segnalazioni che, a partire dal primo giorno, si sono susseguite sul territorio e hanno esteso il raggio delle ricerche: Lupazzano, Bazzano, Cedogno i luoghi dove i volontari sono accorsi, gli stessi luoghi da cui erano arrivate segnalazioni di avvistamenti.
Di nuovo a Bazzano nei giorni scorsi era stata fatta una segnalazione: ma poche ore dopo anche questa, purtroppo, si era rivelata una falsa pista. A tenere viva la speranza di poterlo ritrovare sano e salvo è il fatto che Ettore, assicurano tutti quelli che lo conoscono, è sempre stato un uomo forte e di buona gamba, dimostra meno della sua età: potrebbe quindi - ed è ciò che sperano in tanti - avere fatto in tempo ad allontanarsi dal Nevianese prima che si diffondesse la notizia della sua sparizione.
Del caso si è occupata l'altra sera anche la trasmissione di Rai 3 «Chi l'ha visto?».
La sua foto campeggia sul sito del popolare programma, con una breve descrizione in cui si ricorda che Ettore «si è allontanato da casa intorno alle 23 di mercoledì 2 maggio, dopo avere indossato il pigiama per andare a letto. Quella sera fuori pioveva e c’era nebbia. Non ha con sé il telefono, né altri effetti personali».
Come ha detto il figlio Massimo, Ettore potesse avere con sé una giacca scura con il cappuccio, un paio di pantaloni verdi a quadretti e un paio di scarpe tipo Clarks.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

TELEVISIONE

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Intervista

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

MAROCCO Tra le mura

VIAGGI

Marocco: tra le mura e i sapori dell'antica Mogador

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Quota 100, «assalto» ai patronati

PENSIONI

Quota 100, «assalto» ai patronati

1commento

CONDANNA

Decine di società, milioni di crediti fittizi e due mesi di latitanza: mazzata per i fratelli Zinno

calcio

Calciatore pestato, l'Inter club: "Auguri a Mattia". E oggi attesa la maxi-squalifica

Parma

Schiappacasse e Brazao: nuova linfa per i crociati

Polizia ferroviaria

In aumento i «portoghesi» su treni e bus

NOCETO

Bocconi avvelenati a Cella

FIDENZA

Parola, da questa sera riapre a doppio senso la via Emilia

Pro Piacenza

Avanzini: «Quel 20-0 è stato una farsa»

natura

La superluna incanta (anche) Parma - Gallery 1 - Gallery 2- Invia i tuoi scatti

incontro

Burioni e i vaccini, pienone all'Università: "I danni non esistono, sono fake news" Video

1commento

Colorno-Torrile

Addio a Gennari, decano dei volontari

politica

Pizzarotti bacchetta (ancora) il M5s: "Attivisti chiamati al voto quando fa più comodo Video

2commenti

12Tg Parma

Tonnellate di rifiuti non autorizzati, sequestrata area a Sorbolo Video

3commenti

compiano

E' un 37enne il pedone investito e ucciso da un'auto a Sugremaro Video

CONDOMINI

Condannato l'amministratore Alberto Occhi. E spunta un altro maxi buco

7commenti

truffa

Come comportarsi quando il conto del condominio viene svuotato

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 79 offerte per chi cerca lavoro

1commento

ITALIA/MONDO

Codice della strada

La Polstrada: "Subito il ritiro della patente per chi guida usando il cellulare"

usa

Vandalizzata la statua del bacio a Times Square

SPORT

il caso

"Frasi sessiste", le scuse non bastano: la Rai sospende Collovati

1commento

12Tg Parma

Parma, oggi la ripresa. Malmesi: "obiettivo sempre stato la salvezza" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta detox - Acqua super drenante all'ananas

economia

Giorgia, family banker: da Compiano al set di Armando Testa

MOTORI

AL VOLANTE

Skoda Kodiaq RS: il Suv con 240 Cv

MOTORI

Nuova Ford Focus ST