18°

28°

Provincia-Emilia

Fincuoghi, proposta di acquisto: Borgotaro dentro, Bedonia fuori

Fincuoghi, proposta di acquisto: Borgotaro dentro, Bedonia fuori
Ricevi gratis le news
0

 Nuovo «capitolo» nella vicenda  Fincuoghi, l'azienda di ceramiche in forte difficoltà che possiede stabilimenti sia a Borgotaro che a Bedonia (a Borio). E' stata infatti presentata da Kaleseramik Canakkale Kalebodur Seramik Sanavy As, capogruppo del gruppo turco Kale, terzo maggiore produttore nel settore delle ceramiche a livello europeo, la proposta di acquisizione del ramo d'azienda della Fincuoghi attualmente operativo negli stabilimenti di Borgotaro, Sassuolo e Fiorano. Al fine di garantire la continuità dell'attività produttiva negli attuali stabilimenti per la durata della procedura di concordato, Kaleseramik ha proposto alla Fincuoghi di stipulare un contratto di affitto di ramo d'azienda.La proposta di Kaleseramik è il risultato di un percorso strutturato che ha visto, nelle settimane scorse, la stessa proprietà - insieme alla prima linea dirigenziale - incontrare i principali rappresentanti istituzionali, a livello locale e regionale, al fine di acquisire tutti gli elementi utili alla formulazione di una offerta il più possibile in linea con le aspettative del territorio. Da qui anche la disponibilità, espressamente contenuta nella proposta, di valutare ogni possibile sinergia con l'eventuale soggetto che dovesse sottoporre un'offerta per la riattivazione delle linee produttive dello stabilimento industriale di Bedonia, prendendo in considerazione anche la possibilità di offrire una collaborazione commerciale di supporto alla produzione nella fase di start-up di tale impresa.
«Siamo interessati ad acquistare gli stabilimenti della Fincuoghi e a mantenere la produzione in loco, salvaguardando l'occupazione dei dipendenti e presentando un piano industriale di lungo periodo - commenta Zeyne Bodur Okyay, presidente del gruppo Kale. L'eventuale acquisizione, che auspico vada a buon fine, rientra nella strategia del gruppo da anni attento a sviluppare un piano commerciale di crescita prevalentemente a livello internazionale. Siamo certi che la nostra concreta propensione all'innovazione e allo sviluppo tecnologico (il 2% del fatturato viene destinato ogni anno alla ricerca per lo sviluppo costante delle tecniche industriali) e il rispetto ambientalistico dei sistemi di produzione potrebbero rappresentare anche per il territorio interessato importanti fattori di competitività».
Intanto, come riportato dalla Gazzetta di ieri, ai lavoratori sono state accreditate le mensilità arretrate, unitamente al rateo  relativo alla tredicesima mensilità non ancora corrisposto. Prima di questa notizia i lavoratori si erano mobilitati con tanto di protesta, protesta culminata nello sciopero di martedì mattina.
Un altro appuntamento importante per il futuro dell'azienda resta l'incontro che giovedì 28 aprile si svolgerà a Bologna, nella sede della Regione. In questa sede si parlerà degli ammortizzatori sociali visto che il 13 maggio prossimo scade la cassa integrazione ordinaria. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"