14°

27°

Provincia-Emilia

Pieve, la chiesa festeggia i 150 anni

Pieve, la chiesa festeggia i 150 anni
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni
Domani, a Pieveottoville, in chiesa collegiata, al termine della messa solenne delle 11, saranno benedette le uova di Pasqua mentre lunedì, sempre dopo la messa delle 11, saranno benedetti gli automezzi. In questi giorni di festa, in chiesa, sarà anche in distribuzione la monografia «La Collegiata di Pieveottoville, centocinquant'anni dopo. Fede, arte, storia», curata da Gaetano Mistura, corredata da un’ampia rassegna fotografica nella quale vengono sottolineati i momenti più significativi della vita del sacro edificio e descritte le opere d’arte che lo rendono uno dei monumenti sacri più belli della zona. Verrà messo anche in distribuzione un Cd, con più di centotrenta fotografie dell’esterno e dell’interno, con la ripresa di particolari che solitamente sfuggono allo sguardo, talvolta disattento, o comunque non avvezzo a cogliere le bellezze che stanno davanti agli occhi. Questa iniziativa è stata voluta in occasione del 150° anniversario del rifacimento della facciata e dei grandi restauri interni della collegiata stessa. Una chiesa le cui origini affondano all’epoca longobarda, ma che, come chiesa matrice, ha avuto momenti di grande rilievo tra l’XI e il XIV secolo. Dopo ampi rimaneggiamenti nel 1436 e nel 1673, nel 1861 l’allora parroco monsignor Remondini pose mano ad un’ampia ristrutturazione. All’esterno, demolita la precedente facciata seicentesca, ormai fatiscente, venne innalzata la nuova. In stile neoclassico con mattoni sagramati e pietra serena, fu progettata dall’ingegner Pierluigi Montecchini di Parma e decorata da Antonio Rossi. L'interno, a navata unica a sesto ribassato che ne accentua la prospettiva, con dodici cappelle per lato, separate da paraste sormontate da capitelli ionici, fu invece rimodellato dall’ingegner Vincenzo Marchetti di Cremona, che progettò anche la cupoletta ellittica, disegnò l’elegante balaustra in marmo dell’altare maggiore, le balaustre delle cappelle laterali con i rispettivi cancelletti in ferro battuto e disegnò la cornice murale destinata a contenere la pala d’altare dipinta da Gaetano Signorini. Un dipinto che rappresenta San Giovanni Battista, al quale la chiesa è dedicata, nell’atto di rimproverare ad Erode la condotta dissoluta, rimprovero che il Battista pagò con la vita.  Nella chiesa di Pieve, elevata a Collegiata nel 1687, sono conservate opere di gran pregio: altari con marmi finemente intarsiati, manufatti lignei intagliati, dorati e laccati come il pulpito, il coro, i quattro confessionali, il parapetto della cantoria, l’alzata dell’organo e l’organo stesso, opera dei Serassi di Bergamo risalente al 1790.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

7commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

3commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

Moto Gp

Gp delle Americhe: pole per Marc Marquez

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia