17°

28°

Provincia-Emilia

Una gestione unica per i parchi del Parmense

Una gestione unica per i parchi del Parmense
Ricevi gratis le news
1

 Gian Carlo Zanacca

«Parco del Taro: territorio a rischio»: su questo argomento l’incontro pubblico promosso dal gruppo di minoranza «Per Collecchio solidale», da «Federazione della sinistra» e da «Sinistra ecologica e libertà».
Tra i relatori, l’ex presidente del Parco Mauro Conti, Enrico Ottolini del Wwf e Monica Donini consigliere regionale di Federazione della sinistra. Il  moderatore Giovanni Bastone di Rifondazione Comunista. 
In apertura  Gian Luca Belletti, capogruppo di «Per Collecchio solidale», ha sottolineato la necessità di aprire un dibattito per capire il futuro del Parco alla luce dei tagli degli ultimi tempi. 
Mauro Conti, per oltre 20 anni presidente del Parco del Taro, ha approfondito il tema delle politiche del consorzio. «L'acqua in particolare è una risorsa importantissima. Nel 2009 sono stati ridotti i fondi a favore del Parco da parte della Provincia con il taglio del 50%, una scelta politica. Nel 2010 anche i Comuni di Parma, Noceto e Medesano, hanno ridotto a loro volta i fondi a disposizione del Parco. Questo ha compromesso progetti e possibilità di lavoro nell’ambito della green economy. Per non parlare delle manutenzioni e del funzionamento degli uffici e la ricerca in campo ambientale. Nulla si sa per il futuro. Non c'è confronto e dibattito su questo tema».
Enrico Ottolini si è soffermato sul dossier fiumi in ambito nazionale. E’ intervenuto l’attuale presidente del Parco, il sindaco di Collecchio Paolo Bianchi che ha illustrato la situazione allo stato attuale: «Profondi cambiamenti normativi sono intervenuti. Entro il 31 dicembre si andrà allo scioglimento degli attuali enti di gestione». 
Le ragioni sono di ordine legislativo ma tengono anche conto degli aspetti economici. «La volontà è quella di ridurre i costi di gestione alla luce della crisi che ha investito gli enti locali». A questa rivoluzione sarà legato anche un cambiamento dell’attuale assetto di partecipazione ai consorzi dei singoli comuni. 
Nascerà quindi una gestione unica a livello provinciale per i tre Parchi presenti nel suo ambito: Carrega, Taro e Cento Laghi. 
«Ne stiamo parlando a vari livelli: regionale, provinciale, inter comunale. E’ chiaro che il tutto deve rispondere ai criteri di salvaguardia e di valorizzazione di due realtà importanti, Carrega e Taro, che non hanno impedito al nostro comune di crescere economicamente». Il consigliere regionale Monica Donini ha ribadito che grandi novità in ambito normativo a livello regionale saranno attuate entro la fine dell’anno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    27 Aprile @ 21.48

    Finalmente speriamo che si cominci a ragionare con il cervello e si faccia piazza pulita di baracconi inutili che hanno creato spese gentionali ancora più inutili, vincoli a non finire, e terra per pochi innamorati, vedi Parco del Taro, dove prima del Parco la gente lo frequentava tutti i giorni, oggi, vedi sponda medesanese è un deserto, non ci va più nessuno, con il fiume lascianto senza argini batte sulle sponde creando danni e nel centro ghiaia e piante in abbondanza. I danni poi sulle sponde, vedi Felegara, quanche anno fa' si è aspettato che il fiume ambisse l'Autocisa.... se l'intervento fosse stato fatto quand'era stato più volte segnalato dall'allora sindaco Tivoli si sarebbe speso una somma minima , al contrario hanno poi speso una barca di soldi pubblici, ovvero i nostri soldi!!! La logica dei "parcai" era: ......ma il fiume deve andare dove vuole!!! ... bell'amministrazione della cosa pubblica!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

4commenti

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

ROMA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design