12°

25°

Provincia-Emilia

La Brianti: a Fontanellato è giunta l'ora di cambiare

La Brianti: a Fontanellato è giunta l'ora di cambiare
Ricevi gratis le news
0

Con una lettera - di cui riportiamo i passaggi più significativi - la giornalista Paola Brianti spiega i motivi della sua candidatura a consigliere nella lista «Insieme per cambiare» per cui corre come sindaco Enrico Caporali. «Quando decisi di partecipare alla campagna di "Insieme per cambiare" - si legge - furono in molti a chiedermi perché mai una giornalista, delegata della Assemblea Nazionale del Pd, consigliere regionale del Lazio con la carica di presidente della Commissione per gli Affari Internazionali ed Europei nella passata legislatura, potesse appassionarsi ad una lista civica di Fontanellato, in alternativa alla amministrazione uscente appoggiata dal Pd. La risposta è semplice. Proprio perché io credo nei valori del mio partito, proprio perché non saprei riconoscermi in una formazione diversa da quella democratica, proprio perché ho visto nascere il Partito Democratico e nei suoi ideali ho identificato la speranza di una Italia migliore e più giusta, ho fatti miei gli obiettivi di "Insieme per cambiare"». Prima una premessa: «Sono nata a Fontanellato. In Fontanellato ho assistito al coraggioso cammino dei suoi abitanti verso una vita migliore. In Fontanellato, si sono succeduti molti sindaci e non dimenticherò mai la fierezza che provai quando a Roma, Pompeo Piazza venne premiato come il sindaco politicamente più longevo di tutta Italia. A Fontanellato, sono rimasta fedele sempre, quando come giornalista passai lunghi anni in Cina, quando dal mio giornale venni ripetutamente inviata in Medio Oriente, quando vissi in prima persona i vorticosi mutamenti della politica romana. Il giorno in cui a Fontanellato vinse la lista appoggiata dal Partito Democratico, fui la prima a festeggiare».
Quindi l'affondo: «Ancora non potevo immaginare quanto dura sarebbe stata la delusione. Allora non avrei potuto credere che una amministrazione che si vantava di essere democratica, avrebbe schiacciato i diritti dei suoi cittadini, avrebbe scambiato il consenso strappato ai suoi elettori, per un via libera al sopruso ed al disprezzo degli umili. Avevo letto l’elenco delle promesse. Troppo belle e forse troppo ambiziose. Rileggo adesso gli stessi propositi non mantenuti nei cinque anni passati e riproposti ora, con la medesima noncuranza della verità e della serietà verso i propri concittadini. A Ghiara, da un giorno all’altro, venne chiusa una strada comunale, fu strappato ai suoi abitanti il diritto basilare della libera circolazione. Da un giorno all’altro, i ghiaresi furono impediti di raggiungere il centro del paese. Schiacciati dal peso di una amministrazione arrogante e sorda ad ogni protesta, dovettero alla fine ricorrere al Tribunale Regionale e pagare di tasca propria tutte le spese, per vedere riconosciuti i loro diritti più elementari». Questa - aggiunge la giornalista «non è la linea del Partito Democratico, questa è solo e soltanto arroganza di potere. La nostra Rocca è affidata a guide turistiche che non sanno neppure perché il Parmigianino abbia dipinto la stanza che il mondo ci invidia né perché da proprietà privata dei Sanvitale sia diventata un bene pubblico. Resterà patrimonio di tutti? Lo speriamo, anche se la vicenda di strade comunali vendute con incredibile disinvoltura, lascia adito a molti sospetti ed a troppe preoccupazioni. Sì, è ora di cambiare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti