15°

la lettera

Parma-Brescia, cronaca di un ordinario (e disastroso) giorno da pendolare

Trenord e il disastro della linea Parma - Brescia
Ricevi gratis le news
1

La lettera inviata quasi in diretta da Massimo, pendolare sulla Parma-Brescia.

"Casalmaggiore, ore 6.00, suona la sveglia, da quasi un anno da quando il ponte tra Casalmaggiore e Colorno è stato chiuso, in anticipo rispetto a quando era aperto. Ci sia alza, ci si lava, si fa colazione, si fa fare un giro al cane, si da mangiare ai gatti, si sale in macchina per arrivare alla 7.10 alla stazione ferroviaria, parcheggiare…. Anche questa semplice azione all’inizio era difficile, complicata per la mancanza di posti macchina e per le multe con le quali il Comune ha pensato bene di fare un po’ di cassa e di sanzionarci ulteriormente. Adesso abbiamo “colonizzato” l’area privata adiacente e la situazione non presenta grossi problemi.
La stazione è diventata un luogo o un “non luogo” ormai familiare, i volti, le espressioni sono sempre le stesse, tra il rassegnato, lo stanco e il divertito, si porta pazienza, tanta, ci si adatta e si accetta (per quanto ancora?). Si gioca al toto-treno: arriverà o non arriverà, si fanno scommesse su quanto ritardo avrà oggi, si apriranno le porte (si, succede che non riesci a salire perché le porte non si aprono!) e quante carrozze ci saranno? Di sicuro sarà sempre lo stesso, scalcinato, inquinante essendo diesel, sporco e puzzolente, vecchio… sopra ci sono sedimentati e stratificati i segni ormai indelebili, mai stati cancellati, di tutta la varia umanità che ci è passata sopra, ed è tanta visto che le carrozze o la carrozza (termine alquanto appropriato!) ha almeno 40 anni!
Da giugno con la chiusura delle scuole Trenord ha ovviamente pensato che i lavoratori e gli studenti universitari non lavorino o non studino più, quindi le carrozze sono passate da 4 o 5 (faticosamente ottenute dopo giorni e giorni di “viaggi della speranza”) a 1!!! In molti perdiamo la scommessa fatta con il vicino di sventura dicendo che non è possibile che ancora arrivi la monocarrozza, avranno capito che non è sostenibile una tale situazione, vedrai…. Invece la realtà supera la fantasia…. Almeno 100 persone cercano di salirci sopra, la monocarrozza è già piena, ci stipiamo come sardine (per non fare paragoni con situazioni di deportazioni di massa). Il vicino che era con te a terra adesso è molto “vicino” e con lui altre persone, riesci a scorgergli dettagli che forse non avresti mai conosciuto, ci si stringe sempre di più perché ci sono alcune persone che non riescono a salire, il caldo, la rabbia, lo sconforto e la rassegnazione salgono.
Ma perché, perché, perché? Dobbiamo espiare colpe di cui non siamo a conoscenza? Pretendere delle risposte è forse chiedere troppo? Ci sono dei responsabili di tutto ciò? Cosa possiamo fare?
Domande a cui qualcuno ha il dovere di rispondere.
Tutto questo è assurdo, surreale e non più accettabile in un paese che si dice civile.
Domani comunque alle 6.00 la sveglia suonerà ancora e la storia si ripeterà".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    05 Luglio @ 16.44

    reinard.alfa@gmail.com

    Queste scene le ho viste in India, che schifo...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La paranza dei bambini miglior sceneggiatura a Berlino

festival del cinema

La paranza dei bambini miglior sceneggiatura a Berlino

Celebrety

Ontario

Paura per Jennifer Aniston e Courteney Cox: atterraggio d'emergenza Video

Zalone, nuovo film Tolo Tolo esce 25 dicembre

cinema

Checco Zalone, il nuovo film "Tolo Tolo" esce il 25 dicembre

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone. Occhi puntati sui i nuovi Samsung. In arrivo il modello del decennale: ecco le tappe dell’evoluzione dei Galaxy s

HI-TECH

Smartphone: occhi puntati sui nuovi Samsung

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Il giro delle intestazioni fittizie: a Parma scoperte cinquanta auto

La «base» in Veneto

Il giro delle intestazioni fittizie: a Parma scoperte cinquanta auto

Fontevivo

Raid della «banda dei profumi», ma arrivano i carabinieri

Ko a Cagliari

Parma ancora rimontato e battuto

Fiere

Francesco Moser al Travel Outdoor Fest: «Così mi tengo in forma»

FIDENZA

Addio a Colabove, ex carabiniere e impiegato bancario

FIDENZA

Riaperto il cantiere sulla via Emilia, prime code a Parola

ASSOCIAZIONE

Centro aiuto alla vita, da 40 anni accanto a chi ha bisogno di sostegno

LUTTO

È morto Luigi Contardo, orafo dal cuore grande

serie a

Ancora un secondo tempo "fatale", Pavoletti affonda i crociati: Cagliari-Parma 2-1

Finito il match, dai i voti ai crociati con il pagellone - Vota

6commenti

soccorso alpino

Scivola lungo un pendio per 200 metri sul monte Cimone: grave un ragazzo di Parma

Cagliari-Parma

"Difesa, qualcosa da riguardare, Gervinho oggi un uomo in meno" Videocommento di Paolo Grossi

3commenti

incidente

Scontro frontale a Fornovo: un ferito grave al Maggiore

Tardini

L'ultrà granata arrestato? E' un praticante avvocato

6commenti

guardia di finanza

"Prelievi" dai conti condominiali: sequestrati 40mila euro a un amministratore infedele

3commenti

fiere

I ricordi parmigiani della leggenda Felice Gimondi all'Outdoor Fest Video

carabinieri

Cani anti-droga tra il Parco Ducale e San Leonardo: tre pusher denunciati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

CALCIO

Il pagellone di Cagliari - Parma: votate

EDITORIALE

Il libro di Renzi. Tante critiche e tanta voglia di ritornare

di Domenico Cacopardo

ITALIA/MONDO

Torino

Carmagnola, spari da un'auto contro due indiani: un morto e un ferito

Napoli

Freddato con un colpo alla testa tra la folla del sabato sera

SPORT

Serie A

Bergamo: il Milan, trascinato da Piatek, batte l'Atalanta (3-1)

baseball

E' morto Rino Zangheri, mitico patron del Rimini Baseball

SOCIETA'

Stati Uniti

Addio a Lee Radziwill, la sorella minore di Jackie Kennnedy

Ucraina

Venti strumenti in uno: il pianoforte diventa un'orchestra Video

MOTORI

moto

Guzzi Fast Endurance, l’aquila torna in pista

SERIE SPECIALE

Jeep Renegade S, porte aperte nel weekend