17°

29°

Provincia-Emilia

Condannato il comune di Bore per l'ex cinema "Bora-Bora"

Condannato il comune di Bore per l'ex cinema "Bora-Bora"
Ricevi gratis le news
0

Francesco Saccardin

Seconda tegola sul capo dl Comune di Bore nel giro di una settimana: il Tar dell’Emilia-Romagna ha condannato l’Amministrazione a un risarcimento di 1.500 euro per la vicenda dell’ex cinema «Bora Bora». Un caso scoppiato un paio d’anni fa e partito dalla segnalazione di un privato cittadino all’Ausl, evidentemente preoccupato per la vicinanza della sua abitazione alla copertura in eternit dello stabile in questione, addirittura antecedente la riforma urbanistica di metà anni Sessanta.
A quel punto il sindaco, Fausto Ralli, ingiunse ai proprietari dell’edificio di provvedere alla bonifica, opera da ultimare nel giro di un semestre. I proprietari fecero ricorso al Tar, che nei giorni scorsi ha condannato il Comune al risarcimento di 1.500 euro.
A questa cifra vanno aggiunti gli oneri di legge e le spese legali in quanto l’Amministrazione per difendersi - dato che era stata nel frattempo citata dal proprietario dello stabile - è dovuta ricorrere a sua volta a un avvocato.

Chi ci ha perso e in tutta la linea insomma è il Comune, che tra una cosa e l’altra ha speso circa 4 mila euro, una somma non certo astronomica ma comunque importante per una realtà piccola come Bore.
Al danno si aggiunge la beffa, in quanto Arpa e Ausl non sarebbero, stando al sindaco, esenti da colpe o quanto meno da leggerezze: ecco il motivo oper cui, pur prendendo atto della decisione dei giudici, la giunta Ralli sta valutando, «al di là delle stranezze e delle incoerenze di fondo che hanno contraddistinto questa vicenda», se esistano margini per recuperare se non altro i soldi spesi e quelli che si dovranno sborsare per risarcire il proprietario dell’ex «Bora Bora».
Soldi che, a quanto pare, dovrebbero essere Arpa e Ausl a sganciare.
E’ la seconda condanna che l’Amministrazione comunale di Bore riceve nel giro di una settimana: qualche giorno fa, infatti, era arrivata la condanna in seguita alla «guerra dei rifiuti» aperta dall’ex sindaco Linda Marazzi contro la Comunità Montana.
Tra spese legali, oneri vari e il risarcimento vero e proprio maggiorato degli interessi la spesa era arrivata a superare i 60 mila euro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

2commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

1commento

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

13commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

sentenza

Caso Maugeri, in appello si aggrava la condanna a Formigoni per corruzione: 7 anni e 6 mesi

ROMA

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

migranti

Thuram: "Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design