13°

25°

Provincia-Emilia

Corniglio: approvato il bilancio 2010 nel segno del risanamento

Corniglio: approvato il bilancio 2010 nel segno del risanamento
Ricevi gratis le news
0

di Alex Botti

CORNIGLIO - Nei giorni scorsi si è riunito il consiglio comunale di Corniglio per discutere diversi punti all’ordine del giorno, tra i quali spiccava la votazione del bilancio consuntivo 2010, approvato con l’unanimità dei voti. Alla seduta, fissata come di consueto nella sala consiliare del castello, erano presenti i soli consiglieri di maggioranza. Anche questa volta i 4 componenti della minoranza erano assenti. Il bilancio è stato presentato a tutti i suoi colleghi da Antonio Corvo, assessore al bilancio ed al personale.
«Questo è il momento di consuntivazione della nostra prima attività svolta - ha spiegato Corvo - che ha avuto genesi da un analisi molto critica delle precedenti gestioni. Nei mesi scorsi ha dato adito a qualche malumore che però ad oggi si rivela di fatto infondato. Siamo si intervenuti su alcune tariffe, ma perchè non venivano adeguate da anni, e questo è comunque stato fatto senza andare a toccare nessun servizio, anzi alcuni sono stati addirittura migliorati. Il risultato è così estremamente positivo per la gestione attenta di tutte le entrate e le uscite».
«Purtroppo - ha sottolineato sempre Corvo - non ci è stato possibile fare investimenti, anche se in pratica è come se li avessimo fatti nel bilancio, perche è stato finalmente ripulito da diversi «virus» che si trascinava di anno in anno».
Dopo l’intervento di Gianni Angelo Pigoni, revisore dei conti che ha espresso parere favorevole sulla regolarità del bilancio, ha ripreso la parola l’assessore Corvo, entrando nel dettaglio delle cifre.«La nostra azione di governo, che ha trovato fondamento nel rigore economico della gestione di entrate ed uscite correnti ed in conto capitale, ha consentito di pervenire ad un avanzo complessivo di amministrazione di 2.500 Euro, e con un avanzo di competenza di 35.000 Euro. Inoltre questo è stato possibile senza ricorrere nel corso dell’anno a nuove anticipazioni di cassa, ma rientrando da esposizioni già esistenti per oltre 400.000 Euro».
«Il bilancio - ha poi concluso - riassorbe inoltre partite correnti lasciate da tempo alla deriva dalla precedente amministrazione, verso le quali sono state dirottate risorse per oltre 170.000 euro, sottratte di conseguenza alla gestione corrente, ma consolidando una politica di risanamento».
Posto in votazione, dopo il dibattito di rito, il bilancio consuntivo 2010 del comune di Corniglio è stato approvato all’unanimità dai consiglieri presenti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

GAZZAREPORTER

Autobus in fiamme: l'incendio "in diretta" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

ITALIA/MONDO

SPORT

SOCIETA'

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone