16°

29°

Provincia-Emilia

Collecchio, in arrivo 16 nuovi profughi: la maggior parte sono donne

Collecchio, in arrivo 16 nuovi profughi: la maggior parte sono donne
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
E' previsto per oggi un nuovo arrivo  di profughi e questa volta ad accoglierli sarà la provincia. Si tratta di sedici persone, di cui la maggior parte sono donne, attese per questa mattina anche se non è escluso che, a causa di ritardi accumulati nel tragitto, l’arrivo slitti a domani.
 In prima linea per l’accoglienza sono la Caritas (che si prenderà carico di 6 persone in una struttura di Coloreto), Gaiano e Montechiarugolo (che ospiteranno 4 migranti) e Fidenza (che si occuperà di 2 persone).
 Secondo alcune indiscrezioni non è escluso che il gruppo comprenda anche qualche bimbo. Si tratta dei primi nuclei familiari ad essere ospitati nel nostro territorio e sarebbe proprio questa la discriminante per la ripartizione negli alloggi.
Esaurita la soglia massima dei posti messi a disposizione dal Comune di Parma (il limite di venti persone entro i confini cittadini è stato raggiunto nel weekend), è l’ente di Piazzale della Pace a farsi avanti. Ma, vista la complessità e la delicatezza di una situazione in continuo divenire, conferme e smentite circa arrivi e partenze sono all’ordine del giorno.
Ad ogni modo questa mattina è in corso un altro vertice in Regione per fare il punto sulla situazione e i contatti tra istituzioni e Protezione Civile sono giornalieri. Vertice a cui partecipano gli assessori Marcella Saccani e Lorenzo Lasagna. Tre i pullman della Protezione Civile partiti da Parma alla volta dell’aeroporto Bolognese dove sono attesi una cinquantina di migranti in arrivo da Lampedusa. E sempre secondo notizie, che però non trovano conferme ufficiali, giovedì è attesa una nuova ondata di arrivi a Livorno, ma la destinazione ultima dei profughi non è ancora stata specificata e potrebbe non coinvolgere il parmense. Dopo il flusso dei migranti, clandestini e non, giunti dalla Tunisia, hanno preso il via gli sbarchi dalla Libia: perché questa volta ad essere dirottati nel nostro territorio sono i cosiddetti «richiedenti asilo politico».
Fuggono dalla guerra coloro che affrontano l’odissea sui barconi per approdare nel Belpaese con, nella maggior parte dei casi, un sacchetto e nulla più. Come anticipato nei mesi scorsi la Provincia di Parma ha messo a disposizione una trentina di posti di cui, attualmente, solo quattro sono stati occupati. Si tratta degli alloggi offerti dall’amministrazione di Collecchio dove, a fine aprile, sono approdati i migranti provenienti dalla Tunisia. I quattro uomini sono stati accolti nell’ostello del paese gestito, per conto del Comune, dall’associazione «Il Cervo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno