10°

24°

Provincia-Emilia

Medesano - Tentata truffa dello specchietto a due passi dal centro di Felegara

Medesano - Tentata truffa dello specchietto a due passi dal centro di Felegara
Ricevi gratis le news
2

La cosiddetta «truffa dello specchietto» è arrivata ieri anche a due passi dal centro di Felegara. Ma è stata sventata. La calma e la diffidenza dell’automobilista preso di mira - un 60enne del posto - ha mandato a monte la truffa e un giovane di circa trent'anni - vestito di nero con barba incolta - è fuggito imprecando su un’autovettura di media cilindrata di colore nero. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi, poco prima delle 11, in via Marchi di fronte al numero civico 23. Un automobilista che stava transitando in direzione di Medesano ha sentito un forte rumore provenire dal lato della portiera destra. In un primo momento ha pensato a una sassata, guardando nello specchietto ha visto parcheggiata un’autovettura con a bordo un giovane al telefono.
Il fatto
L'automobilista si è allontanato di 30 metri, portandosi in un piazzale, dove ha potuto verificare che effettivamente c'era il segno di una sbocciatura sulla portiera. E’ quindi ritornato indietro, e ha dato un occhio in giro senza scendere dall'auto non rinvenendo in strada alcun sasso. Ha così deciso di riprendere il viaggio verso Medesano e in via Marchi all’altezza della «Casa dello Scheletro», in una zona isolata e in aperta campagna, è stato raggiunto dall’automobilista notato nel parcheggio che lo ha apostrofato con rabbia: «Ma non ti sei accorto che mi hai rotto lo specchietto!», gli ha detto quest'ultimo. Il 60enne è rimasto titubante anche perché era sicuro di essere passato lontano da quell'autovettura. Il giovane, che parlava con accento meridionale, gli ha riferito di non abitare in zona, di essere di passaggio, di avere la madre malata, di avere fretta e di volere il risarcimento di 350 euro facendo vedere una fattura di qualche giorno prima dell’altro specchietto che aveva appena cambiato.
La «disputa»
Il 60enne ha fatto finta di non avere il foglio per la constatazione amichevole e ha invitato il 30enne a raggiungerlo dai vigili di Medesano per compilarlo. Il giovane, al contrario, ha continuato a insistere per avere il risarcimento: «Per un danno simile le assicurazioni ne approfittano. Chiudiamo con i 350 euro che ho fretta». Il sessantenne visto che sulla sua autovettura c'era una striscia nera sul vetro posteriore e superiore all’altezza dello specchietto rotto ha invitato il giovane a ritornare sul posto per verificare se a terra c'erano i vetri dello specchietto. I due sono ritornati indietro e mentre stavano perlustrando il luogo del presunto «contatto» il giovane ha ritrovato i vetri il sessantenne si è accorto che in realtà non li aveva trovati ma lasciati cadere dalla sua mano destra. Glielo ha fatto notare dicendo che avrebbe chiamato i carabinieri per la constatazione dell’incidente.
La collera del truffatore
Il giovane a quel punto ha cominciato a inveire prendendosela contro «la poca onestà delle persone del luogo» e si è allontanato velocemente in via Marchi, direzione di Medesano. Ritornato sul posto il sessantenne ha trovato una chiave di casa utilizzata per colpire la portiera e produrre il rumore dell’ipotetico contatto con lo specchietto.
Dell’accaduto sono stati messi a conoscenza i carabinieri della stazione di Medesano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sara

    20 Maggio @ 09.31

    ..allucinante !!!!!!! purtroppo non sono tutti così svegli come il signore.....non bisogna fidarsi di nessuno!

    Rispondi

  • Natalia

    19 Maggio @ 18.01

    queste cose qui di solito si sentivano in autostrada non nei nostri tranquilli paesini...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno