18°

30°

Provincia-Emilia

Collecchio, polemiche sulla gestione degli asili nido

Collecchio, polemiche sulla gestione degli asili nido
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca
La gestione da parte di Pro.ges di due sezioni di nido ha sollevato alcune prese di posizione nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale.
Barbara Lori, segretario provinciale funzione pubblica della Cgil, era presente davanti al municipio, per distribuire volantini in cui si precisa la posizione del sindacato in merito alla situazione dell’esternalizzazione dei servizi alla persona come le educatrici dei nidi ed il personale delle mense scolastiche. «Diciamo no - precisa - a questo tipo di scelta in quanto penalizza il servizio pubblico. Nei mesi scorsi non abbiamo sottoscritto il protocollo di intesa che l’Amministrazione ci ha sottoposto in merito al distacco di personale dell’ente in cooperative. Questo accordo evidenzia la dismissione dei servizi pubblici a favore delle cooperative».
Tra il pubblico una decina di  genitori dei bambini che frequentano il nido. La questione è stata ripresa dal consigliere Gian Luca Belletti del gruppo di minoranza «Per Collecchio solidale» che ha presentato una interrogazione in cui si mette in luce «la preoccupazione dei genitori della Montessori a fronte della gestione che l’Amministrazione intende affidare ad una cooperativa».
Una scelta «grave», per lui. Ed ha alzato un cartello in aula: «Asilo nido rette più alte qualità più basse».
Il sindaco, Paolo Bianchi, ha sottolineato come il rispetto del patto di stabilità «obblighi il Comune a non assumere e, quindi, a ricorrere a forme di esternalizzazione per garantire i servizi. A fronte della crescita della popolazione, abbiamo dato una risposta ai cittadini nei termini consentiti dalla legge. Durante l’anno c'è stato un turn over dei dipendenti comunali: maternità, cessazioni. Per settembre 2011 saranno due, su sei, le sezioni appaltate alla Pro.ges».
«L'organizzazione, le linee programmatiche - ha concluso Giovanni Brunazzi assessore alle politiche scolastiche - restano in carico al Comune».
 Il direttore generale, Rita Alfieri, ha precisato che non si tratta di esternalizzazione ma di concessione: solo una parte del servizio è gestito dal privato e non l’intero.
Giovanni Montani del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti» ha richiesto l’installazione di un cassonetto del verde vicino alla chiesa di Ozzano.
Marzia Bia del gruppo di maggioranza di «Collecchio democratica» ha invitato il sindaco a rivedere l’ordinanza che disciplina le processioni a Gaiano in occasioni dei funerali.
Ad oggi esiste un divieto legato al fatto che in estate ed in inverno alcune persone anziane si sono sentite male durante i cortei che hanno anche ripercussioni sulla viabilità, in quanto attraversano la statale.
Bianchi ha garantito un confronto con il parroco per cercare una soluzione.
Walter Civetta ha chiesto delucidazioni in merito alla concessione edilizia rilasciata per la realizzazione dell’immobile che si trova di fianco al bar Centrale, su viale Libertà. Per il sindaco, è stata rilasciata a norma di legge.
E' stata quindi approvata con i voti favorevoli della maggioranza e di Gian Luca Belletti del gruppo di minoranza di «Per Collecchio solidale»  l’adesione del Comune all’Associazione fra enti locali «Avviso pubblico» a tutela della legalità. Si è dichiarato  contrario il gruppo di minoranza di Liberi e uniti per Collecchio,
Via libera anche alle modifiche alla strumentazione urbanistica per la realizzazione del nuovo polo scolastico situato tra le elementari Verdi e le medie Galaverna. Nasceranno così ulteriori dieci aule che oltre ai laboratori potenzieranno l’offerta a favore degli alunni delle scuole elementari e delle medie.
Favorevole il gruppo di maggioranza, astenuto Belletti, contrario il gruppo di Liberi e uniti per Collecchio: per Civetta e Tanzie è mancata la programmazione dell’edilizia scolastica e vi sono perplessità sul piano parcheggi della scuola.
Disco verde per l’acquisizione al demanio del Comune di via Torino. Voto favorevole della maggioranza e di Belletti, contrario il gruppo di minoranza di Liberi e uniti per Collecchio in quanto non tutti i proprietari hanno aderito alla proposta di cessione ed è aperto un contenzioso.
Unanime la votazione favorevole per il recupero dell’officina in via Spezia, posta vicino al ristorante cinese, con previsione di demolizione e realizzazione di una bifamiliare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"