11°

26°

Provincia-Emilia

Fidenza, centro antiviolenza, 19 casi nel 2010. "Ma sono solo il 2% delle denunce"

Fidenza, centro antiviolenza, 19 casi nel 2010. "Ma sono solo il 2% delle denunce"
Ricevi gratis le news
0

Minacce, stalking e percosse, ma anche l’essere private del proprio stipendio. Violenze psicologiche, fisiche ed economiche che hanno spinto diverse donne a rivolgersi al centro antiviolenza, uno sportello che accoglie le vittime di violenza e le aiuta a far ripartire la propria vita.
Il Centro antiviolenza del distretto di Fidenza è stato inaugurato nel 2007 e, al 31 dicembre 2010, ha accolto 46 donne, di cui 19 nel corso dello scorso anno. Di queste, 10 hanno usufruito della consulenza legale, 3 di quella psicologica e 2 sono state seguite dallo sportello lavoro. Nel 2009, il 43,1% delle donne accolte ha subito una violenza psicologica, mentre il 30,6 una violenza fisica. A tracciare un bilancio dello sportello fidentino è la presidente dell’Associazione centro antiviolenza Parma, avvocato Samuela Frigeri. «Le donne che vengono da noi il più delle volte hanno subito per un lungo periodo di tempo violenze, in famiglia. Molto spesso l’autore è il marito, il convivente o il fidanzato, oppure un ex partner. In ogni modo si tratta, nella quasi totalità dei casi, di uomini a cui sono legate affettivamente - spiega la Frigeri - e per questo si fa fatica a sporgere denuncia o, più in generale, a chiedere aiuto. Il timore è, soprattutto se ci sono anche dei figli, quello di danneggiare una persona a cui si è voluto bene». «La nostra attività in questi anni è aumentata costantemente - spiega - . Purtroppo, non è solo dovuto al fatto che ci sia una maggior consapevolezza e informazione fra le donne. I casi di violenza, soprattutto domestica, stanno continuando ad aumentare e le persone che scelgono di sporgere denuncia o cercare un aiuto rimangono soltanto una piccolissima parte». «Il mio invito - conclude - è quello di chiedere aiuto, almeno per sapere quali sono i propri diritti e quali azioni legali si possono intraprendere, con che tempi e con quali conseguenze. Chiedere una consulenza non costa niente e non fa scattare nessun procedimento ma è importantissimo sapere cosa si può fare per uscire da una situazione di violenza. Una volta a conoscenza di tutte le possibilità si può decidere consapevolmente come comportarsi».
E mettendo insieme a questi dati le udienze per stalking o violenze, gli arresti per la stessa motivazione e le notizie di cronaca, si può arrivare ad ipotizzare un caso di violenza al giorno nei 13 comuni del distretto. Vale a dire Busseto, Fidenza, Salsomaggiore, Soragna, Fontanellato, Fontevivo, Noceto, San Secondo, Roccabianca, Sissa, Trecasali, Polesine e Zibello.
 Il Centro, oltre alla consulenza di professioniste, ha a disposizione anche due case di accoglienza, una per le situazioni di emergenza, in collaborazione con la Provincia, e uno sportello lavoro, insieme alla Regione. Se necessario vengono, perciò, avviati, in accordo con i Servizi sociali Ausl, dei percorsi personalizzati per ogni donna. Le operatrici del Centro Antiviolenza del distretto ricevono su appuntamento. Info: 800/913286.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

BELGIO

Tentò una strage di poliziotti: il terrorista Abdeslam condannato a 20 anni

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover