13°

23°

Provincia-Emilia

Sorbolo - Tre autovelox fissi per limitare la velocità

Sorbolo - Tre autovelox fissi per limitare la velocità
Ricevi gratis le news
22

L’Amministrazione comunale ha definito l’ubicazione di tre «speed-check» per arginare il preoccupante fenomeno dell’alta velocità nel centro abitato. Una misura resa necessaria dai numerosi incidenti stradali occorsi sul territorio sorbolese che hanno causato nell’ultimo anno un vero e proprio bollettino di guerra con un morto e diversi feriti. I primi tre autovelox fissi verranno installati sulla SS 62 della Cisa, la famigerata via Mantova che l’indisciplina degli automobilisti ha reso sempre più pericolosa nel corso degli ultimi tempi. Due «speed-check» verranno posizionati in paese all’altezza dell’entrata sia da Parma sia dal territorio reggiano: il primo sarà ubicato dopo il ponte sull'Enza in prossimità della trattoria Contini che rileverà le infrazioni in direzione Parma, il secondo sarà installato sempre su via Marconi, vicino al consorzio agrario Ferrari, al fine di controllare la velocità delle auto in direzione Sorbolo a Levante. Il terzo «speed-check» toccherà a Bogolese, prima dell’incrocio con la via di Chiozzola laddove una veloce semicurva rende alquanto pericoloso l’attraversamento pedonale nel centro della frazione sorbolese. (L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andre

    27 Maggio @ 08.56

    complimenti.... si vede che il comune di Sorbolo ha bisogno di soldi e invece che chiederli al Governo li deve prendere dai poveri cittadini che già sono subissati di tasse, bollette e spese varie... bravi! Ottimo!!!

    Rispondi

  • silvio

    26 Maggio @ 06.44

    Si.... bravi... e mettere un autovelox prima all'altezza della chiesa di Vicopò, no? Da tanti anni noi abitanti della zona di lamentiamo della scarsissima sicurezza di questo tratto di strada, ma tutti fanno spallucce... BASTAAAAAA!!!! Datevi da fare!!! Siamo stanchi di non essere ascoltati!!!

    Rispondi

  • max

    25 Maggio @ 23.48

    Prima si deve sistemare la segnaletica verticale, poi si mettono i limiti corretti, poi gli autovelox, questo succede all'estero. In Italia prima di tutto autovelox e intanto si fa cassa, poi forse la segnaletica verticale, sai sempre dove inizia un limite, ma non sai mai quando finisce! E i limiti sono sempre più bassi perchè l'importante è lavarsene le mani. Più il limite è basso, minore sarà la possibilità che in caso di incidente la responsabilità sia a carico del gestore della strada, "metti i 30 che se qualcuno esce ai 40 il problema è suo". Non sono molto interessato a questi autovelox, ci passerò 2 volte l'anno, è che non trovo giusto questo accanimento, basterebbe mettere dei limiti seri. Avete mai provato a fare i 50 kmh sulla via Emilia verso RE dove c'è il limite dei 50? Vi sfido a uscirne vivi!

    Rispondi

  • Zibo

    25 Maggio @ 23.19

    ahhhhhhh... il mareeeee! a regà, tanto prima oppoi la tassa sulla velocità ha da esser pagata! Rassegnatevi.

    Rispondi

  • Manuele

    25 Maggio @ 20.49

    Direi che con questa novità il prestigioso Comune di Sorbolo si è superato. Niente di più immaturo poteva nascere dalla loro mente a mio dire. Sono indignato nel leggere quanto scritto, soprattutto questa "perla di saggezza": <<Il terzo «speed-check» toccherà a Bogolese, prima dell’incrocio con la via di Chiozzola laddove una veloce semicurva rende alquanto pericoloso l’attraversamento pedonale nel centro della frazione sorbolese.>>. Evidentemente chi ha scritto l'articolo non abita in zona, Chiozzola è provvista di un bel semaforo (che rallenta notevolmente il traffico) utilizzato dai pedoni per fermare il traffico e poter attraversare comodamente e in tutta tranquillità la "micidiale" Via Mantova. Prima di scrivere simili baggianate è bene informarsi,dicono. Per concludere la mia indignazione, volevo fare i miei complimenti all'amministrazione comunale sorbolese, in tono MOLTO sarcastico. Giusto mettere degli speed check dove non sono necessari e totalmente inutili (non è così che si salvano delle vite) e ancor più giusto lasciare due camion pieni di "bombole del gas" di fronte a casa mia, in una via abitata, con bambini e anziani. Se dovesse succedere qualcosa di grave,cara amministrazione,chi avrà sulla coscienza i morti? Io no di certo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno