-1°

pedemontana

I (poco) furbetti camionisti dell’oro rosso: pizzicati in tre. Uno era alla guida da 28 giorni

I (poco) furbetti camionisti dell’oro rosso
Ricevi gratis le news
6

Diciassette multe ad un autista per un totale di oltre 6mila euro, mentre un altro ha dichiarato di aver perso i dischi del cronotachigrafo: patente ritirata
Al Sud, c’è chi per raccogliere i pomodori sfrutta la manodopera in nero o a basso costo. Ma qui al Nord, nella filiera dell’oro rosso c’è chi cerca (poco) furbescamente di aumentare i propri margini di guadagno, infischiandosene delle normative sui trasporti. Un teorema dimostrato nei giorni scorsi dagli agenti del Nucleo Trasporti della Polizia Locale dell’Unione Pedemontana Parmense: su tre mezzi pesanti fermati, nessuno è infatti risultato in regola.
L’episodio più grave e triste, sul quale si allunga ancora una volta l’ombra dello sfruttamento, si è verificato in Strada Roma a Madregolo. Protagonista M.R.V., un giovane autista romeno di 28 anni e residente Romania che, stando a quanto emerso dall’esame del cronotachigrafo digitale a bordo del suo autoarticolato, si era seduto al volante per 28 giorni consecutivi senza rispettare i tempi di guida e di riposo, sia quotidiani, sia settimanali. Al giovane camionista sono state così comminate 17 sanzioni, per un totale di 6.204 euro, che gli hanno bruciato 15 punti della patente. La ditta piacentina per la quale stava lavorando, responsabile in solido, se l’è invece cavata con 327 euro di multa. Per il mezzo è scattato il fermo, in attesa del pagamento di quelle sanzioni da onorare subito, che l’azienda ha regolato il giorno dopo, permettendo così al camionista di riavere il libretto di circolazione, scaricare i pomodori e riprendere il suo viaggio.
Il premio del camionista più spregiudicato, però, va sicuramente ad A.I., 33enne residente a Reggio Emilia di origini calabresi, che dopo essere stato fermato dalla Polizia Pedemontana lungo la Statale della Cisa a Collecchio, ha candidamente dichiarato di aver perso i dischi del suo cronotachigrafo analogico. Dai controlli è stato riscontrato che tra il disco del 27 luglio e l’ultimo disponibile, datato primo agosto, mancavano all’appello ben 1.794 chilometri, che gli sono costati il ritiro della patente, con decurtazione di 10 punti, e 849 euro di multa.
Meno grave, ma ugualmente significativo, è quanto emerso dal terzo controllo effettuato dagli agenti dell’Unione su via Traversetolo, in località Piazza. E.C. camionista 50enne di Pavia, stava trainando un rimorchio straripante di pomodori. Talmente straripante che gli agenti, dopo averlo condotto ad una pesa, hanno accertato che c’erano tre tonnellate di troppo. L’autista si è giustificato affermando che il rimorchio era stato riempito dall’azienda agricola committente, che ha sede nella provincia di Alessandria. Per lui e la ditta sono così scattate due sanzioni da 85 euro ciascuna. Al camionista sono stati inoltre tolti due punti dalla patente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco850

    11 Settembre @ 12.46

    Non è certo una novità che il trasporto di prodotti agricoli sia pervaso da illegalità più o meno gravi.... se hanno beccato solo tre mezzi significa che i controlli sono scarsi.

    Rispondi

  • StefanoC

    11 Settembre @ 07.46

    Multe ridicole in confronto ai danni devastanti provocati alle strade!!! Dovrebbero pagare il costo di asfaltatura totale di 1km di strada, vedi come cambiano!!!!

    Rispondi

  • fi_ma

    11 Settembre @ 00.50

    Che scoperta! Provate a starci dietro in tangenziale se riuscite, son dei maledetti missili. Un drogato è meno pericoloso. Non hanno uno straccio di targa leggibile, incuranti di idea di precedenza, limite e decenza.

    Rispondi

  • davide

    10 Settembre @ 19.38

    Multe che per le proporzioni fanno impallidire quelle per divieto di sosta...

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    10 Settembre @ 17.33

    la rivolta di atlante

    LA DECRESCITA FELICE PORTA ALLE ESTREME CONSEGUENZE...IL POPOLO IN CERCA DI SOLDI DISPERATAMENTE.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

2commenti

Sara' 'Black Friday' anche alla Fondazione Toscanini

La Fondazione Arturo Toscanini

PARMA

Anche la Fondazione Toscanini fa il Black Friday

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"BELLISSIMA COSA>

VELLUTO ROSSO

La comicità al femminile di Debora Villa al Paganini

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il nuovo Psc: tornano agricoli 4 milioni di metri quadrati di terreni già destinati all'edilizia

Foto d'archivio

consiglio comunale

Una scuola e documenti dell'Archivio di Stato nell'area militare di via Zarotto

"Bollino antifascista" per gli spazi pubblici, la Lega vota contro, Pizzarotti: " Dove eravate il 25 aprile? "

calcio

Lizhang, ecco le 5 inadempienze - Video. Nuovo Inizio: "Ha messo a rischio il Parma"

meteo

Il freddo c'è, la neve pure (in montagna): e questa notte potrebbe cadere anche in città Video

anteprima gazzetta

Bimba appesa ad un davanzale: paura nella zona di via Spezia Video

Carburante e ambiente

A Parma il maggior consumo di gpl in regione

1commento

POLESINE ZIBELLO

Andrea Censi resta ai domiciliari: lo ha deciso il tribunale del Riesame

La procura chiedeva il carcere per Andrea Censi (ora ai domiciliari) ma i giudici di Bologna hanno respinto l'appello

gazzareporter

Via Volturno-Via Portofino: 950 metri da...sistemare Gallery

POLIZIA MUNICIPALE

Autovelox e autodetector: ecco il calendario dei controlli a Parma

PARMA

Bullismo: 900 studenti ad ascoltare la tragedia di Michele. Il racconto della mamma Video

"Il problema si è ingigantito"

1commento

social

Pizzarotti: "A Lega e M5S non interessa l'ambiente"

3commenti

Mezzani Superiore

Canna fumaria in fiamme: arrivano i vigili del fuoco

SPETTACOLI

Teatro Due, arriva Alessandro Bergonzoni

Da venerdì a domenica il nuovo spettacolo "Trascendi e Sali"

VIA SIGNORELLI

I ladri in casa: «Mi hanno rubato perfino le scarpe»

2commenti

STALKER

Picchia e minaccia la ex: «Ti sgozzo»

POLIZIA

Ubriaco molesta le donne in strada: denunciato 33enne, sequestrato un coltello

E' successo in via Collegio dei Nobili

3commenti

STRADONE

Addio agli storici ippocastani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Infrastrutture: a Parma nulla sembra muoversi

di Gian Luca Zurlini

L'ESPERTO

Le agevolazioni per l'acquisto della prima casa

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MODENA

Picchia la moglie davanti ai figli: "Ha lavorato solo 12 ore"

2commenti

GRANDE DISTRIBUZIONE

Conad: Francesco Avanzini è il nuovo direttore generale

SPORT

Calciomercato

Emergenza terzini. Il Parma bussa alla porta della Fiorentina?

F3

Pauroso incidente al Gp di Macao: frattura vertebrale per la tedesca Floersch

1commento

SOCIETA'

rifiuti

A Copenaghen il termovalorizzatore ha sul tetto la pista da sci

NAPOLI

Leda e il cigno: scoperto un affresco "a luci rosse" a Pompei Video

MOTORI

I CONSIGLI

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

1commento

RESTYLING

Mercedes Classe C, l'ammiraglia compatta