13°

23°

Provincia-Emilia

Barche bloccate nel porticciolo: scoppia la protesta

Barche bloccate nel porticciolo: scoppia la protesta
Ricevi gratis le news
0

Stefano Rotta

Porto a porte chiuse. Succede alla nautica di Polesine, dove le barche ormeggiate non hanno più ingresso in fiume, causa la secca del Po e l’eccesso di sabbia depositata da piene e correnti. L’associazione motonautica che gestisce la darsena protesta e chiede l’intervento delle draghe pubbliche, «anche perché - spiega Lino Spotti, referente del gruppo - qui c'è il presidio dei vigili del fuoco, dovremmo tenere noi i mezzi nautici di soccorso». Sulla stessa linea il sindaco di Polesine, Andrea Censi: «Si dice sempre di investire sul fiume, e il fiume è anche navigazione. Da noi questo non è possibile, al momento», argomenta.
Ancora l’anno scorso erano moltissime le barche ormeggiate in paese, oggi si contano sulle dita di due mani: appena il fiume cala, come in queste settimane non è più possibile uscire o rientrare dal porticciolo. E l’Aipo, il vecchio Magistrato del Po? «Noi possiamo dare il nulla osta idraulico per movimentare la sabbia - spiegano in via Garibaldi - ma sono spese che non abbiamo in preventivo. Se i privati ci presentano una richiesta, possiamo prenderla in considerazione. Ma i costi sono a loro carico. Non possiamo metterci a servizio di una motonautica». Già, i costi. Il primo cittadino ha in mano un preventivo di 50 mila euro di intervento straordinario per riaprire un varco d’acqua verso la corrente viva, e altri 35 mila euro annui per la manutenzione del condotto. Non sono solo le ire dei naviganti, soprattutto pescatori, a preoccupare l’amministrazione  e la dirigenza del sodalizio che gestisce la darsena. C'è anche la questione dei mezzi di soccorso. «Si tenga presente che da qui passano le bettoline cariche di gas verso Cremona - spiega Censi - è quindi una cosa utile che i mezzi non stiano a Fidenza, ma già in loco. Bisogna spezzare una lancia in favore del prefetto di Parma, che si sta impegnando insieme al comandante provinciale dei vigili del fuoco per trovare una soluzione». Di cui tutti, per vari motivi, al momento palleggiano le competenze. Non è un intervento semplice: serve una motonave con draga, non certo a disposizione di molti contoterzisti. E poi, comunque, una volta risolto il problema, bisogna trovare un soggetto che continui a tener pulito il porto.
E’ sempre Censi a spiegare perché: «Le darsene servono: è pericoloso tenere le barche in corrente, possono passare dei tronchi e portarle al mare. Però nelle insenature c'è poca corrente e si ferma la sabbia. Ci vuole manutenzione». Un’ultima questione: un recente piano sedimenti dell’Autorità di Bacino, prevede la sola movimentazione e non più la possibilità di asporto di inerti dal fiume. Si traduce che il privato ha meno interesse a fare i lavori, non potendo ricavare utili dal materiale asportato. Adesso tutto va ributtato in alveo, altrove.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno