11°

23°

Provincia-Emilia

Corniglio, lunedì la resa dei conti sulla "guerra delle bollette"

Corniglio, lunedì la resa dei conti sulla "guerra delle bollette"
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi
Si avvicina forse un punto di svolta nella vicenda che vede contrapporsi tantissimi cornigliesi a Iren, la società che gestisce il servizio idrico sul territorio. Punto di «scontro» è la tanto controversa tassa sulla depurazione, che molti utenti si trovano costretti a pagare pur non usufruendo del servizio.
Ed è proprio su questo tema che verterà l’incontro, convocato dall’autorità che regola la gestione dei servizi sul territorio per lunedì, che vedrà confrontarsi il Comune di Corniglio, la dirigenza Iren e Ato. Sono tante, infatti, le frazioni del Cornigliese dove il servizio di depurazione non è funzionante o addirittura inesistente. Nonostante ciò tra i servizi indicati in bolletta gli utenti ritrovano, puntuale, la tassa sulla depurazione, con relativo corrispettivo, spesso molto «salato», da pagare. Qualche mese fa la questione sembrava arrivata ad un «lieto fine», e alcuni utenti, dopo aver compilato un’apposita domanda con l’aiuto dell’amministrazione comunale, si sono visti riconoscere un parziale rimborso della somma fino ad allora versata per il servizio di depurazione. Un «lieto fine» che però presto si è rivelato non essere tale, quando Iren ha revocato i rimborsi già effettuati richiedendo indietro la somma risarcita o una parte di essa. «Confido molto in questo tavolo a tre - afferma il sindaco di Corniglio, Massimo De Matteis -, convocato da Ato anche per rispondere ad una mia insistente domanda di chiarezza su questo aspetto. E’ ormai necessario dare agli utenti un quadro definitivo della situazione, e chiarire definitivamente chi è tenuto al pagamento della tassa e chi no».
De Matteis fa leva poi sul fatto che «resta indiscutibile, a mio parere, che dove non c'è un servizio di depurazione le utenze non siano tenute al pagamento della tassa prevista». Dello stesso parere è Domenico Dazzi, utente Iren residente a Parma, che non ne ha voluto sapere di pagare per un servizio di cui, nella sua casa di villeggiatura a Ramiseto, sulle colline reggiane, non ha mai usufruito.
Dazzi ha scavato nei meandri della legge ed ha scoperto che «una sentenza della Corte Costituzionale - spiega - ha reso incostituzionale, nel 2008, l’articolo 14 della legge Gallo, che autorizzava gli enti gestori del servizio idrico a richiedere il pagamento della tassa sulla depurazione anche dove un depuratore non esisteva». «Questa sentenza- continua Dazzi - autorizza ora gli utenti a chiedere il rimborso di quanto fino ad ora pagato, nonché l’eliminazione della voce “depuratore” dalla bolletta».
Ed è proprio quello che Dazzi ha fatto. «Ho fatto richiesta sia per me che per alcuni abitanti delle frazioni ramisetane di Cereggio e Temporia - conclude -, dove del depuratore non c'è neanche l’ombra, ed abbiamo ottenuto un rimborso, almeno parziale, delle somme versate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida

USA

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Noi eravamo contrari. Continuiamo con totale trasparenza"

Centro commerciale

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Continuiamo con totale trasparenza"

1commento

FIAMME GIALLE

Parma Urban District: i nomi e i retroscena dell'inchiesta

5commenti

domani ore 15

Parma-Lazio: Gervinho non ci sarà. Tardini verso il tutto esaurito

12Tg Parma

Furto al chiosco della Cittadella: l'amarezza del gestore Video

Il gestore: "Quando c'era il custode queste cose non accadevano"

PARMA

Rapinarono un salone di parrucchiere in viale Fratti: in cella cinque nigeriani

Indagine dei carabinieri. Uno degli africani aveva cercato di fuggire ma è stato bloccato alla frontiera

UN ALTRO CASO

Fumo dal motore: evacuata una corriera Tep a Coltaro

3commenti

GAZZAREPORTER

"Portici del Grano: chi ha scritto sulla foto?"

Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video!

montagna

La "guerra delle castagne", i proprietari: «Basta furti»

1commento

AGENDA

Tra fumetti, tartufo e passeggiate coi cani: l'agenda del sabato

L'INCHIESTA

L'Hiv fa ancora paura. Più a rischio i maschi fra 40 e 55 anni

LUTTO

Addio a Gianalessandro Isi, letterato e melomane

12Tg Parma

Ladri a Sala Baganza: svaligiata un'abitazione Video

Tribunale

Processo Federitalia, la parola ai difensori

solidarietà

Cinghio Sud: inaugurata la nuova sede di Emporio Solidale Foto

Sant’Ilario d’Enza

Ha dissapori con un giovane e incendia l'auto di sua madre: denunciato 25enne 

I carabinieri sono risaliti al giovane, che ha confessato di aver incendiato una Ford Focus a Calerno

immigrati

538.000 stranieri residenti in Emilia. Parma seconda provincia per presenze. Langhirano da record

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia e il ritorno dello Stato imprenditore

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

manifestazione

Folla oceanica a Londra per chiedere nuovo referendum sulla Brexit Gallery

economia

Moody's taglia il rating: Italia a un passo dal giudizio "spazzatura"

SPORT

sport

L'Italia ha fatto sognare, ma il mondiale di volley va alla Serbia: 3-2

anticipo

La Spal batte la Roma 2-0 all'Olimpico. Giallorossi fischiati dai tifosi

SOCIETA'

monitoraggio

Il Parco del Taro (video)intrappola il "suo" lupo: ecco Vincenzo

archeologia

Pompei: ecco il nuovo significato della scritta che cambia la Storia

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery