10°

23°

Provincia-Emilia

Pioggia e raffiche di vento: notte di paura nella Bassa Ovest

Pioggia e raffiche di vento: notte di paura nella Bassa Ovest
Ricevi gratis le news
0

Temporale e  le raffiche di vento hanno martoriato, venerdì sera e durante la notte, la Bassa Ovest.A San Secondo, nella frazione di Castell'Aicardi, è stato spezzato uno dei grandi alberi che fiancheggiano la provinciale che collega San Secondo e Fontanellato. Fortunatamente il pezzo d’albero spezzato è finito in un fondo agricolo e non sulla strada. Il forte vento ha inoltre fatto cadere le grandi plance metalliche utilizzate per la campagna elettorale ed ha divelto anche alcune bandiere del Palio delle contrade.
Parte delle campagne di Zibello, Polesine e del Bussetano sono state colpite anche da una forte grandinata. I chicchi di tempesta hanno raggiunto uno strato di pochi centimetri. Danni sono stati registrati alle coltivazioni di grano e mais. Diversi rami, infine, sono caduti lungo i viali alberati. 
Nel territorio Colornese la situazione più critica si è avuta nella frazione di Mezzano Rondani, proprio sulla strada principale del paese al confine con il comune di Mezzani. Durante il temporale si è spezzato il tronco di una grossa pianta che si trova nel versante colornese del paese.
L’albero è caduto trasversalmente sulla carreggiata ed ha tranciato anche i cavi dell’elettricità causando un black out in buona parte della frazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Sorbolo e una squadra di Vigili del fuoco di Parma che ha provveduto a segare il tronco e i rami e in più parti. La strada è stata interrotta al traffico per quasi tutta la notte e solo nella mattinata di ieri gli operai del Comune aiutati dagli abitanti del posto hanno terminato di ripulire il fondo stradale riportando la situazione alla normalità. 
Nessun particolare danno nei comuni di Fontanellato e Fontevivo. I vigili del fuoco sono intervenuti solo per rimuovere un grosso ramo spezzato e che ha invaso la via Emilia a Sanguinaro. Altri rami secchi di piante, non di particolare pregio, sono stati spezzati dal forte vento che comunque non ha provocato altre tipologie significative di danni tali da fare intervenire i vigili de fuoco.
Pioggia, vento e grandine hanno provocato a Roccabianca la caduta di alcune piante in Strada Mano, nella frazione di Fossa, in via Marconi e di fronte alla casa di riposo Norge, fortunatamente senza provocare feriti o danni. La Protezione civile è intervenuta e sino alle due di notte di venerdì ha lavorato per liberare la strada utilizzando due motoseghe ed un trattore.  Anche un muro in cemento presso il centro del paese è stato colpito da un albero.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Grande Fratello, soddisfazione a Canale 5: "Esordio da incorniciare"

TELEVISIONE

Grande Fratello, Canale 5: "Esordio da incorniciare" Foto: la casa

Yanchen Gar  2 -  Filippo Chiesa

ARTE

"Yarchen Gar", il corto di Filippo Chiesa premiato a Los Angeles

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parco del Dono, abitanti contro migranti

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

13commenti

DISASTRO COLPOSO

Alluvione, chiesto il rinvio a giudizio di Pizzarotti

10commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

1commento

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

9commenti

PROSCIUTTO

Inchiesta sulle Dop, sospesi i certificatori. Il Consorzio: "Produttori parte lesa"

Decisione del ministero: stop per 6 mesi e impegno a correzioni

2commenti

FINANZA

Maxi frode dei malati immaginari, ecco tutti i nomi e le accuse Video

11commenti

sorbolo

Incastrato per il furto al bar. Ma nello zaino aveva anche altri bottini: di chi sono?

arresto

Ubriaco, danneggia sei auto parcheggiate e poi si scaglia contro i carabinieri

4commenti

tg parma

Sergio Romano al Collegio Europeo: "In Siria vittoria russa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

LUCCA

Minacce e offese al professore: indagati 3 minorenni Il video

2commenti

INGV

Terremoto: lieve scossa a Reggio Emilia

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

MOTOMONDIALE

Gp delle Americhe: Marquez e Rossi verso il prossimo round?

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

AUTO

Scaduto l’obbligo di pneumatici invernali: è ora del cambio stagionale