17°

28°

Provincia-Emilia

Il paradiso? E' dietro l'angolo. Si chiama Appennino

Il paradiso? E' dietro l'angolo. Si chiama Appennino
Ricevi gratis le news
3

Ilaria Moretti

C'è un paradiso dietro l'angolo tutto da (ri)scoprire. E' l'Appennino parmense, la montagna «nostra» che la Gazzetta esplorerà a partire da domani, mercoledì 1° giugno, fino al 31 agosto. Tutti i giorni, per tre mesi, una pagina del nostro quotidiano  sarà dedicata a un diverso itinerario delle Terre Alte, descritto con parole e immagini da Andrea Greci, fotografo professionista e autore di guide escursionistiche. Un'iniziativa - quella messa in campo - che porta un nome inequivocabile, «Sentieri», e che può contare sul contributo della Provincia e sul patrocinio del Cai di Parma. Se raccontare l'Appennino è l'obiettivo, la presentazione ad alta quota era d'obbligo. E così ieri tutti i principali protagonisti del progetto sono saliti a 1500 metri d'altezza per «inaugurare» Sentieri in uno dei luoghi simbolo della nostra montagna: il Lago Santo. Dove il rifugio del Cai «Mariotti» ha segnato un pezzo della piccola grande storia dell'escursionismo locale. C'erano il consigliere delegato della Gazzetta, Federico Costa, il direttore Giuliano Molossi, il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli con l'assessore al Turismo Agostino Maggiali, il presidente del Cai di Parma, Fabrizio Russo, e, naturalmente, Andrea Greci. Una giornata di sole ha accolto la delegazione parmigiana salita dalla città: il migliore benvenuto che la natura potesse offrire. «”Sentieri” - ha esordito Molossi -  è un'iniziativa straordinaria per diversi motivi. Intanto perchè  sarà un appuntamento quotidiano: abbiamo voluto puntare sulla continuità. Secondo, perchè ci siamo rivolti a un professionista della “camminata” come Andrea Greci che ha testato tutti i percorsi di persona. Terzo, perchè permette alla Gazzetta di svolgere una funzione essenziale per un giornale radicato come il nostro, che non può limitarsi a dare notizie ma  deve anche saper rispondere ai desideri della gente, e tra questi c'è quello di conoscere la bellezza della propria terra. Molti cittadini di Parma sono stati alle Maldive ma non al  Lago Santo: devono sapere che a un'ora di macchina da piazza Garibaldi c'è il paradiso».
La pensa così anche il presidente Bernazzoli: «Con questa iniziativa la Gazzetta svolge una corretta opera di informazione e dà un contributo a un interesse di carattere generale: quello di fare conoscere e valorizzare il territorio. Bisogna invitare la gente a scoprire questo spettacolo. L'amministrazione sostiene il progetto perché considera la montagna un patrimonio di tutto il Parmense che può offrire concrete opportunità di sviluppo. Valorizzando un ambiente incontaminato si possono attirare persone anche da fuori provincia e calamitare l'attenzione su altre iniziative. Ma sostenendo “Sentieri” diamo un contributo anche alle singole persone offrendo loro l'opportunità di tornare a contatto con una natura che sicuramente permette di raggiungere un benessere psicofisico».
Scandaglia il senso profondo di «Sentieri», Andrea Greci: «Darà la possibilità di conoscere e apprezzare i tanti patrimoni delle Terre Alte, diversificati e ricchi di bellezze naturali, storia e tradizioni. Sarà bello assaporare tutto questo con i passi lenti del cammino».
Una tesi sostenuta appieno da Russo: «La montagna è un bene di tutti e noi lavoriamo per far sì che tutti ne abbiano cura. Il Cai non poteva certamente dire di no a un'iniziativa che nasce per avvicinare le persone al territorio. Camminando, sentendo il terreno sotto i propri piedi, guardandosi intorno, si entra in simbiosi con l'ambiente. Nel 2013 saranno 150 anni che il Cai si impegna e lavora. Siamo felici che si inizi a scoprire che la montagna è un valore». Un plauso è giunto dall'assessore provinciale Maggiali: «La Gazzetta ha dimostrato di volere contribuire al rilancio della montagna. Importante è avere anche il Cai al nostro fianco. Si tratta di un'idea molto bella, di uno strumento che consentirà di vivere appieno l'Appennino. Fondamentale è il tema del benessere così come il fatto di dare una nuova possibilità di sviluppo economico alle Terre Alte». Parole di soddisfazione sono arrivate anche da Federico Costa: «Ringrazio Provincia e Cai che hanno aderito al nostro progetto e lo hanno fatto con grande entusiasmo. La prima ha dato il proprio sostegno economico, elemento importante per realizzare l'iniziativa. E anche il Cai, con il suo patrocinio, ha voluto metterci la faccia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • coruzzi angela

    01 Giugno @ 14.21

    Eh, sì. E' davvero un bel paradiso. Su questi monti ho trascorso la mia infanzia: con mia nonna a portare le mucche al pascolo... con mio padre a cercare i funghi... con gli amici a giocare, liberi e spensierati... il profumo della torta fritta... il primo amore... E' stato quasi un peccato diventare grandi! Che bei ricordi fra queste montagne...

    Rispondi

  • Gianluca Farina

    31 Maggio @ 16.36

    peccato che nel paradiso girino, tutti i weekend, moto e fuoristrada nei campi, nei sentieri e nei boschi.

    Rispondi

  • stefano

    31 Maggio @ 16.00

    ottima iniziativa. Complimenti a tutti coloro che lavoreranno in questa direzione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"