13°

referendum

Fusioni, a Sorbolo e Mezzani stravince il sì. Torrile, secco no a unirsi con Colorno

E in regione bocciate altre tre fusioni

Fusioni, a Sorbolo e Mezzani stravince il sì. Torrile, un secco no

I municipi dei comuni di Sorbolo, Mezzani, Colorno e Torrile

Ricevi gratis le news
5

Un secco sì e un secco no. E' la sintesi del doppio referendum per le fusioni tra Comuni che si è svolto ieri in quattro paesi della Bassa. Lo scrutinio dei voti ha sancito la nascita di Sorbolo-Mezzani: nettissima la vittoria del sì in entrambe le realtà, che avevano iniziato da tempo il percorso per la fusione. 

Un tiepido sì si è registrato a Colorno, mentre un sonorissimo no hanno risposto i candidati "gemelli" di Torrile. 

I numeri: a Colorno l'affluenza è stata del 33%, il 35% a Torrile. Per il sì si sono espressi in 1087 a  Colorno (50,99%) e 493 a Torrile, per il no - rispettivamente - 1043 e 1515 (75%). 

A Sorbolo hanno votato 2450 elettori (il 32,98%) che si sono espressi in maniera netta per il sì alla fusione, 2014 voti pari all’82,90%, con il no che si è fermato a quota 421 voti pari al 17,10% (6 le schede bianche e 9 le nulle).

Netta anche la preferenza per la nuova denominazione del Comune: Sorbolo Mezzani (1875 voti pari all’83,3%) seguita da Riva d’Enza (287 voti, pari al 12,54%) e da Parmenza (94 voti, pari al 4,16%). Per la scelta del nome 130 le schede bianche e 64 le nulle.


A Mezzani hanno votato 892 elettori (il 34,97%) che si sono espressi in maniera significativa per il sì alla fusione, 678 voti pari al 76,44%, con il no che si è fermato a quota 209 voti pari al 23,56% (3 le schede bianche e 2 le nulle).

Netta anche la preferenza per la nuova denominazione del Comune: Sorbolo Mezzani (660 voti pari all’82,19%) seguita da Riva d’Enza (81 voti, pari al 10,09%) e da Parmenza (62 voti, pari al 7,72%). Per la scelta del nome 73 le schede bianche e 16 le nulle.

Il bilancio del referendum in Emilia Romagna

Ok a tre progetti di fusione tra Comuni in Emilia-Romagna, dove ieri i cittadini si sono espressi in referendum consultivi che hanno invece bocciato altre quattro proposte.
Oltre a Sorbolo-Mezzani, via libera a due comuni unici nel Ferrarese: approvata l'aggregazione tra Formignana e Tresigallo (70,15% a favore) con Tresignana come nome scelto dalla popolazione e Berra-Ro (52,6% dei voti), con Riva del Po come nome più votato. 
 Niente nuovo Comune invece nel Modenese, dove Lama Mocogno ha votato sì (59%), ma a Montecreto è passato il no (52%). Fusioni fallite anche nel Bolognese: a Castenaso-Granarolo il no ha vinto con il 75,2%, a Baricella-Malalbergo con il 65,8%. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Uomo Comune

    09 Ottobre @ 18.46

    Torrile e Colorno sono comuni con una propria identità, punti forti e punti debolole ma cmq comuni con aziende e servizi. Non aveva senso un'unione se non per far cassa. Giusta la scelta a mio avbiso di non fondersi.

    Rispondi

  • max

    09 Ottobre @ 11.44

    E poi si parla di Europa...

    Rispondi

  • cobra

    08 Ottobre @ 11.28

    E quindi?

    Rispondi

    • francesco

      08 Ottobre @ 13.01

      Quindi evidentemente a Torrile sono soddisfatti del livello dei servizi forniti mentre a Sorbolo e Mezzani hanno pensato di approfittare dei contributi extra che verranno erogati dallo stato ai comuni che si fondono (in questo caso 1,7 milioni annui per 10 anni)

      Rispondi

  • Frank

    08 Ottobre @ 10.08

    magari adesso faranno qualcosa chissà

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una risata per la vita

Teatro

Una risata per la vita Fotogallery

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

A Radio Parma il gruppo bolognese "Il vaso di Pandora"

RADIO PARMA

Il gruppo "Il vaso di Pandora" torna con il simpatico video "Il Signor Distruggile": video-intervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

IL VINO

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E sbocciò la neve: la primavera imbiancata dell'Appennino Foto Inviate le vostre

METEO

E sbocciò la neve: la primavera imbiancata dell'Appennino Foto Inviate le vostre

FOLLIA IN CAMPO

La condanna dei dirigenti: «I responsabili siano allontanati dallo sport»

incidente

Frontale tra auto e furgone a Castelguelfo: due feriti

DOPO LA TRAGEDIA

Circoncisioni clandestine, anche a Parma bambini danneggiati

VIGILI URBANI

Polizia municipale, in sette per il posto da comandante. Escluso Noè

STORIE DAI QUARTIERI

Crocetta, quando il traffico fa bene agli affari

TRAVERSETOLO

Il ciclista che fa rivivere Coppi

SORAGNA

Marito e moglie indiani nascondevano in casa droghe di ogni tipo

Perizia

Coppe indaga sulla strage di Bologna. Riesumata una salma

FIDENZA

Differenziata record, la tariffa dei rifiuti sarà meno cara

traffico

L'Italia al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità in vigore martedì

CONSIGLIO COMUNALE

Tassa rifiuti, è scontro sull'aumento dei costi

Voto contrapposto, maggioranza compatta. Giunta, cambio di deleghe per 4 assessori

2commenti

LUTTO

Addio ad Angelo Bussoni, ingegnere e sportivo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PIACENZA

Rissa in campo fra 16enni: il padre di un giocatore del Pallavicino va in campo e cerca di colpire un ragazzo

E' successo a Mortizza (Piacenza) durante Libertaspes-Pallavicino, partita del campionato Allievi interprovinciali

4commenti

calcio

Semifinale Viareggio Cup, Parma che peccato: passa il Genoa 3-2 in rimonta

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit: Londra sul piano inclinato

di Paolo Ferrandi

EDITORIALE

Come è scivolosa la Via della Seta

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

MILANO

Corona torna in carcere: "Anche il comportamento con Riccardo Fogli viola le prescrizioni per l'affidamento"

2commenti

BOLOGNA

Malore sul campo da calcio: muore un ragazzo di 22 anni

2commenti

SPORT

CALCIO

Infortunio per Ronaldo in nazionale: Juve in allarme

CALCIO MALATO

Frasi sessiste su una guardalinee donna, sospeso giornalista

SOCIETA'

Apple

Tim Cook lancia le news a pagamento, una carta di credito e il servizio di streaming video

sos animali

Chi vuole adottare il cane Ty?

MOTORI

IL TEST

Al volante di Mazda6 per riscoprire il fascino della berlina

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video