13°

25°

Provincia-Emilia

Sulle orme dei pellegrini - Il gruppo guarda Parma dall'alto della Cisa e "doppia" il crinale

Sulle orme dei pellegrini - Il gruppo guarda Parma dall'alto della Cisa e "doppia" il crinale
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Violi

Gli imprevisti sono sempre in agguato, anche in un pellegrinaggio… Certo che percorrere chilometri e chilometri di strade appenniniche in salita, a piedi, inzuppati dopo fortissime piogge, non fa proprio piacere. Ma i pellegrini Valentino Allegri, Gabriele Spaggiari, Renato Bazzini e Franco Davighi tengono duro e, arrivata la sera, durante la cena a Montelungo lo raccontano con tranquillità. Ormai è acqua passata, letteralmente.

SULLE ORME DEI PELLEGRINI
3° giorno (4 giugno)
Da Cassio a Berceto, poi il passo della Cisa, infine il borgo di Montelungo, nel Massese, appena oltre il crinale. Ed è già Toscana. I pellegrini di Fidenza seguono questo percorso, anche se le circostanze costringono a qualche “ritocco”: meno sentieri e più strada statale quest'oggi.
«È stata una tappa dura, non solo per le salite e le discese …  - spiega Valentino Allegri, nel ruolo di portavoce di fatto del gruppo -. Siamo arrivati a Berceto abbastanza tranquillamente. Siamo arrivati dall’alto. Le nuvole coprivano il cielo. Abbiamo visitato il Duomo e abbiamo trovato una persona che ci ha offerto uno spuntino… che per poco non è diventato uno “spuntone”! Alle 11,30 siamo ripartiti lungo la statale, per poi deviare in un bosco: abbiamo attraversato sentieri bellissimi… o meglio, mulattiere. Di colpo ci siamo ritrovati in un paese molto caratteristico, Castellonchio: le strade sono lastricate e le case in pietra sono ristrutturate. È bellissimo».
Mentre i fidentini attraversano i boschi inizia a piovere. Non qualche goccia, ma una pioggia sempre più intensa. I sentieri diventano fangosi, la terra si fa viscida sotto i piedi; in più, nota il signor Valentino, i segni dei sentieri a tratti sono poco chiari. Il pellegrinaggio continua così sulla strada “normale”.
Alle 14,30 di questo primo sabato di giugno Allegri, Spaggiari, Bazzini e Davighi guardano il Parmense dal passo della Cisa. La chiesa, il panorama, l'impresa che prende forma... È un bel momento, anche se i quattro uomini sono fradici: gli ombrelli si sono rivelati impotenti contro la bufera e quello di Allegri alla fine si è rotto… Con i vestiti intrisi d’acqua, i pellegrini scendono a Montelungo.
«Speriamo che la ruggine domani non faccia danni!», scherza Allegri, che già “pregusta” la tappa numero 4: si camminerà fino a Pontremoli, capoluogo della Lunigiana, che il gruppo ha intenzione di visitare con calma. 

(Continua)

Il diario dei giorni scorsi:
2 giugno
3 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

Soccorritori al lavoro in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

ESTETICA

Smagliature, trattatele finché sono rosse. Dopo può essere tardi

di Maria Teresa Angella

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

CANADA

Furgone sulla folla a Toronto: 10 morti. Ma non è terrorismo

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover