19°

30°

Provincia-Emilia

Sulle orme dei pellegrini - Il gruppo guarda Parma dall'alto della Cisa e "doppia" il crinale

Sulle orme dei pellegrini - Il gruppo guarda Parma dall'alto della Cisa e "doppia" il crinale
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Violi

Gli imprevisti sono sempre in agguato, anche in un pellegrinaggio… Certo che percorrere chilometri e chilometri di strade appenniniche in salita, a piedi, inzuppati dopo fortissime piogge, non fa proprio piacere. Ma i pellegrini Valentino Allegri, Gabriele Spaggiari, Renato Bazzini e Franco Davighi tengono duro e, arrivata la sera, durante la cena a Montelungo lo raccontano con tranquillità. Ormai è acqua passata, letteralmente.

SULLE ORME DEI PELLEGRINI
3° giorno (4 giugno)
Da Cassio a Berceto, poi il passo della Cisa, infine il borgo di Montelungo, nel Massese, appena oltre il crinale. Ed è già Toscana. I pellegrini di Fidenza seguono questo percorso, anche se le circostanze costringono a qualche “ritocco”: meno sentieri e più strada statale quest'oggi.
«È stata una tappa dura, non solo per le salite e le discese …  - spiega Valentino Allegri, nel ruolo di portavoce di fatto del gruppo -. Siamo arrivati a Berceto abbastanza tranquillamente. Siamo arrivati dall’alto. Le nuvole coprivano il cielo. Abbiamo visitato il Duomo e abbiamo trovato una persona che ci ha offerto uno spuntino… che per poco non è diventato uno “spuntone”! Alle 11,30 siamo ripartiti lungo la statale, per poi deviare in un bosco: abbiamo attraversato sentieri bellissimi… o meglio, mulattiere. Di colpo ci siamo ritrovati in un paese molto caratteristico, Castellonchio: le strade sono lastricate e le case in pietra sono ristrutturate. È bellissimo».
Mentre i fidentini attraversano i boschi inizia a piovere. Non qualche goccia, ma una pioggia sempre più intensa. I sentieri diventano fangosi, la terra si fa viscida sotto i piedi; in più, nota il signor Valentino, i segni dei sentieri a tratti sono poco chiari. Il pellegrinaggio continua così sulla strada “normale”.
Alle 14,30 di questo primo sabato di giugno Allegri, Spaggiari, Bazzini e Davighi guardano il Parmense dal passo della Cisa. La chiesa, il panorama, l'impresa che prende forma... È un bel momento, anche se i quattro uomini sono fradici: gli ombrelli si sono rivelati impotenti contro la bufera e quello di Allegri alla fine si è rotto… Con i vestiti intrisi d’acqua, i pellegrini scendono a Montelungo.
«Speriamo che la ruggine domani non faccia danni!», scherza Allegri, che già “pregusta” la tappa numero 4: si camminerà fino a Pontremoli, capoluogo della Lunigiana, che il gruppo ha intenzione di visitare con calma. 

(Continua)

Il diario dei giorni scorsi:
2 giugno
3 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse