-0°

massese

Auto distrugge l'installazione alla rotatoria e si ribalta: un ferito grave

Un weekend nero sulle strade: due morti e quattro feriti Video

Auto si ribalta nella notte: un ferito grave
Ricevi gratis le news
11

Di nuovo strada Cascinapiano, questa volta alla rotatoria all'ingresso di Langhirano. Intorno all'una della notte scorsa un'auto è finita fuori strada e si è ribaltata. Gravi ferite per il conducente, che è stato trasportato al Maggiore. La dinamica dello schianto sarà ricostruita dai carabinieri di Langhirano, giunti sul posto per i rilievi. Nell'incidente l'auto ha distrutto l'installazione dedicata ai prodotti tipici del territorio e inaugurata alcuni mesi fa.

Incidente nella notte anche a Noceto: intorno alle 5 un'auto è finita fuori strada e il conducente trasportato al Maggiore in condizioni di media gravità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ARC

    15 Ottobre @ 14.46

    Il vero problema non sono le rotatorie, o le strutture all'interno, quanto le persone che guidano in stato di ebrezza. Qui ci è andata di mezzo la rotatoria, ma se sulla traiettoria del conducente ci fossero state persone? Conducenti di questo tipo non dovrebbero avere la patente.

    Rispondi

    • cobra

      15 Ottobre @ 16.00

      Scusi, ma dove ha letto che questo automobilista era ubriaco? Forse, come dice lei, il vero problema non sono le rotatorie, ma sta di fatto che esistono regole ben precise per la loro costruzione che spesso non vengono tenute in considerazione o volutamente ignorate. Una FONDAMENTALE: l’isola rotazionale, se posta all’ingresso di un centro abitato, non deve presentare nessun ostacolo rigido (albero, scultura massiccia, blocco di pietra, palo, ecc.) in grado di bloccare brutalmente un conducente che abbia perso il controllo del mezzo. Tralasciando tutte le altre (non meno importanti) se ne deduce che la maggior parte delle rotatorie realizzate in tutta la provincia di Parma sono illegali.

      Rispondi

      • r.t.

        15 Ottobre @ 17.33

        aveva un tasso alcolemico di 2,4 forse forse lucido non era

        Rispondi

  • STEFANO62

    15 Ottobre @ 12.19

    Speriamo che il conducente dell'auto possa cavarsela senza problemi, però ha fatto una cosa buona. Ha distrutto quell'obbrobrio di rotatoria veramente brutta.

    Rispondi

  • cobra

    15 Ottobre @ 09.08

    Ci sono rotondo dove sono state installate statue e fontane di granito... Finora non si è ancora ammazzato nessuno, speriamo bene.

    Rispondi

  • lupo

    14 Ottobre @ 20.52

    Meglio cosi. L'opera era veramente orrenda, date una medaglia a quest'uomo!!

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    14 Ottobre @ 18.24

    giannicesari

    1 Bisogna guidare con prudenza, perizia e consci di poter arrestare il mezzo in spazi ragionevoli. 2 Eventuali ostacoli artificiali, seppur artistici, se stanno sulla ipotetica traiettoria di chi fa un "dritto", dovrebbero avere una recinzione che attutisca l'impatto. Se uno tragredisce, giusto sanzionarlo pesantamente, ma non trovo corretto mettergli pesanti ostacoli con gravi conseguenze per l'integrità della persona.

    Rispondi

    • Betti

      14 Ottobre @ 20.14

      dove ha mai visto rotatorie con recinzioni ?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

brad pitt & charlize theron

gossip

Brad Pitt e Charlize Theron stanno insieme (secondo la stampa inglese)

Incassi in calo, ma Parma è 11ª in Italia

Cinema

Incassi in calo, ma Parma è 11ª in Italia

4commenti

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano

FOTOGRAFIA

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoratrici schiave dietro alle t-shirt firmate dalle Spice Girls

LONDRA

Lavoratrici schiave dietro alle t-shirt firmate dalle Spice Girls

Lealtrenotizie

Banda di ragazzini in via Mazzini: entrano all'Oviesse e un 17enne ruba abiti

PARMA

Cerca di rubare vestiti in via Mazzini: 17enne denunciato dalla polizia Video

POLEMICA

Romagnosi, prof contro la civetta. «Ricorda l'aquila fascista»

11commenti

furto

San Secondo: ladri messi in fuga e fotografati da un passante

Colorno

Si introduce nell'oratorio. Il prete che lo allontana resta ferito

FIDENZA

Nel sottopasso con il rosso: 94enne (ubriaco) provoca un incidente

1commento

AUTOSTRADA

Incidente e veicolo in avaria in A1: mattinata difficile. A15: lavori in corso questa sera

Colorno

Morta Donatella Censori, una vita per la politica e la scuola

DISAGI

Via Spezia, al buio la rotatoria e gli svincoli della tangenziale

QUALITÀ DELL'ARIA

Polveri sottili, dati incoraggianti a inizio 2019

Gazzareporter

"Un assaggio... di luna rossa" Manda le tue foto

PARMA

Ausl e ospedale: possibili disagi per sciopero venerdì 25 gennaio

CERMIS

Visita a sorpresa di Giulia Ghiretti a Giocampus Neve Foto

Grande emozione sulle nevi del Cermis, i bimbi incontrano l’atleta paralimpica

12 TG PARMA

Il Parma è a + 14 sulla terz'ultima. Sepe: "Spal? Occasione ghiotta" Video

BASEBALL

A Parma e Bologna il girone preolimpico

Gazzareporter

Via Trento, "il sottopasso ha bisogno di un lifting" Foto

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cesare Battisti e il peccatore che vive in noi

di Michele Brambilla

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

VICENZA

Getta a terra la figlia neonata e tenta il suicidio: la piccola è morta, arrestata una 41enne

MILANO

Taxista travolto e ucciso: arrestato un 26enne. Gli avevano ritirato la patente due volte

SPORT

football americano

Pronostici stravolti, il Superbowl sarà Patriots (ancora loro) - Rams

PRIMA CATEGORIA

Il Fidenza sbanca Zibello Video Highlights

SOCIETA'

cucina

"Il sale rosa dell'Himalaya è un bluff: è impuro e costa il doppio"

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

MOTORI

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross