18°

28°

Provincia-Emilia

"Stop agli attacchi: Barral è eleggibile"

"Stop agli attacchi: Barral è eleggibile"
Ricevi gratis le news
2

 «Lupo Barral è eleggibile: basta con gli attacchi personali». Il Centro destra di Salsomaggiore replica alla prima polemica che infiamma il neo eletto consiglio comunale salsese circa l’eleggibilità del vice sindaco Umberto Lupo Barral.

«I compagni non cambiano mai - commenta il gruppo che raccoglie cinque rappresentanti del Pdl e uno de La Destra -. L’esordio infatti in consiglio comunale del gruppo Salsomaggiore Democratica, che raccoglie la gioiosa macchina da guerra messa in pista dalla sinistra alle ultime elezioni, è stato di bassissimo livello». 
«Dopo aver intonato la solita solfa sull'opposizione che verrà fatta in nome della città, sulle cose da fare e non sulle sterili polemiche - fanno sapere -, la dott.ssa Ceriati, ha presentato reclamo contro l’eleggibilità del vice sindaco Barral adducendo ragioni risibili e nascondendo la verità. Il dottor Barral, ricordiamolo, il più votato nella storia delle elezioni dirette del sindaco dal 1993 ad oggi ed eletto in consiglio con quasi 400 voti, è per la scassata congrega che si trova all’opposizione il nemico del popolo. E’ evidente che l’accanimento che la sinistra dimostra nei confronti di Barral, citato per danni, querelato da Tedeschi e da un dirigente comunale durante lo scorso mandato elettivo nella passata legislatura, risiede nel fatto che per 5 anni ha impietosamente reso pubbliche, come dovere di un consigliere di minoranza, le palesi incapacità amministrative di questa sinistra che è democratica solo a parole». 
«Le argomentazioni impiegate sono al limite dell’azione risarcitoria - spiegano -: infondata la causa di incompatibilità riguardante la posizione all’interno del Baistrocchi; addirittura paradossale quella della lite pendente con Terme, visto che, da consigliere di minoranza, Barral è stato citato per danni dal duo Alesandrini - Rubbiani, quelli per capirsi che hanno lasciato 13 milioni di euro di perdita in 3 anni; la terza motivazione è del tutto campata per aria». 
«Tutto verrà chiarito secondo le procedure di legge cui occorre attenersi - concludono -, ma alla fine, quando cadranno tutte queste istanze, sarà bene che chi interpreta la politica sempre e solo come ambito di conflitto personale, ossia certa sinistra, paghino di tasca propria dei fastidi che procurano ai cittadini con la loro incapacità, e a chi li rappresenta con la loro arroganza».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • PIppo

    24 Giugno @ 17.22

    Diciamo che andrebbe meglio regolamentata la situazione dell controllo della gestione degli outlet interni al istituto termale. Questo per trasparenza e per toglier dubbi sul fatto che solo una parte, la stessa abbia gestione e controllo economico.

    Rispondi

  • alberto

    23 Giugno @ 18.57

    bell'individuo!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"