17°

27°

Provincia-Emilia

Sala si interroga sul nubifragio: lunedì Consiglio straordinario

Sala si interroga sul nubifragio: lunedì Consiglio straordinario
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti
L’alluvione dell’11 giugno sarà al centro del consiglio comunale aperto che si terrà lunedì nella Sala Convegni della Rocca.
Sarà un’occasione per fare il punto della situazione, rispondere alle domande e spiegare cosa l’amministrazione stia facendo per affrontare l’emergenza.
L’alluvione ha colpito Sala provocando ingenti danni, ad abitazioni private e attività produttive, causando smottamenti stradali, disagi alla rete dei servizi e il crollo di due muri del giardino della Rocca.
Nelle prime ore, subito dopo il nubifragio, gli interventi del Comune sono stati dettati dall’emergenza, i tecnici, gli operai e i volontari della Protezione civile si sono attivati insieme all’assistenza pubblica, vigili del fuoco, polizia municipale e stradale e ai tanti volontari presenti.
 Le prime azioni sono state dettate dalla necessità del ripristino della sicurezza pubblica, con la rimozione dei materiali sulle strade e azioni di spurgo per evitare intasamenti in caso di nuove piogge.
Nei giorni successivi sono stati recuperati, in accordo con Iren, i rifiuti ed i detriti accumulati, si è proceduto allo svuotamento degli scantinati delle abitazioni, sono state liberate le strade da ramaglie e ripristinata la viabilità, che in alcuni punti è rimasta alternata, come sul ponte dello Scodogna o al Castellaro.  La quantità di pioggia caduta l’11 giugno è stata eccezionale, secondo i dati Arpa oltre 100mm/ora. I danni ammontano a circa 7.200.000 euro per privati e aziende, in base alle comunicazioni dei cittadini, e circa 450.000 i danni pubblici.
Sono 185 le famiglie e 50 le attività produttive colpite, alcune persone sono state ospitate da parenti e amici, e  4 sono state temporaneamente alloggiate in albergo.
L’amministrazione comunale ha chiesto l’avvio di uno studio per evitare che ripetersi di simili eventi possano arrecare danni al paese.
«All’indomani del disastro - ricorda il sindaco Cristina Merusi - abbiamo incontrato immediatamente i vertici della protezione civile regionale per fotografare subito lo stato post alluvione. Ci è stata comunicata subito l’assenza di fondi ma non ci siamo arresi  e abbiamo chiesto la dichiarazione dello stato di crisi e di emergenza».
Il Comune sta provvedendo agli interventi di somma urgenza coperti dalla Regione per ripristinare i servizi, la viabilità e la messa in sicurezza. Ad esempio al Castellaro il fiume ha creato una voragine in strada ed il ponte di Talignano va consolidato.
«Stiamo valutando - dice il sindaco - tutte le strade per reperire fondi. Organizzeremo iniziative per gli alluvionati, inoltre con il Consorzio di Bonifica e l’Istituto tecnico di Bacino stiamo pensando ad azioni coordinate«.
L’obiettivo prioritario è portare a Sala più risorse possibili per risarcire i privati e le aziende, «ai quali raccomando di conservare la documentazione per il rimborso», e per realizzare «un’opera che dia maggiore sicurezza per il futuro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design