15°

26°

Provincia-Emilia

Po in secca: barche bloccate

Po in secca: barche bloccate
Ricevi gratis le news
3

Il livello del Grande fiume torna di nuovo ad abbassarsi vertiginosamente. All’idrometro di Polesine, ormai da qualche giorno, il fiume sfiora stabilmente i meno 3 metri sotto lo zero idrometrico: livello che, per altro, già in queste ore dovrebbe sensibilmente superare.
Spazio agli spiaggioni
Una magra evidente che sta lasciando spazio ai grandi spiaggioni, frequentati in questa stagione da pescatori o da chi, semplicemente, preferisce prendersi una tintarella prima del mare. E, con la magra del fiume, purtroppo ci sono anche problemi, disagi e danni. A Polesine, per l’ennesima volta (la seconda solo quest’anno), è completamente in secca l’attracco turistico fluviale e diverse imbarcazioni, come già accaduto in primavera, sono «intrappolate» nel fango. Un fatto, questo, che come già accaduto in parecchie altre occasioni, ha sollevato le lamentele di numerosi proprietari delle stesse barche.
Furti e lamentele
Lamentele che si aggiungono a quella tensione evidente data dai ripetuti furti di motori fuoribordo che, da settimane, si consumano puntualmente fra le province di Parma, Piacenza, Cremona e Reggio Emilia (a Boretto, ricordiamo, cinque motori sono stati rubati appena pochi giorni fa). A causa di questa nuova secca del fiume, danni sono stati registrati anche al pontile principale del porto di Polesine. A pochi metri invece dal ponte sul Po «Giuseppe Verdi» che collega le province di Parma e di Cremona nel tratto compreso fra Ragazzola di Roccabianca e Isola Pescaroli (Cremona), all’altezza della confluenza fra il cavo Pozzuolo ed il Po, si è invece verificata una moria di grossi esemplari di pesci siluro.
Spiegazioni
A causarne la morte, con ogni probabilità, è stata la magra stessa. Nel tentativo, probabilmente, di portarsi dal Pozzuolo al fiume, i pesci siluro sono rimasti «in secca» sul greto che si trova proprio alla confluenza fra i due corsi d’acqua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Susanna

    06 Luglio @ 08.29

    Io è 25 anni che abito in riva al fiume... questi problemi ci sono sempre stati... la settimana scorsa è uscito un articolo dove si diceva di rendere Po navigabile per l'intero anno... ma io vorrei dire una cosa, quelli che pensano queste trovate non sanno cosa fare tutto il giorno?! dicono renderlo navigabile e con cosa lo navighiamo che non siamo più padroni di poter lasciare le nostre barche lungo il fiume perchè veniamo derubati dei motori... come facciamo a navigarlo.. torniamo all'epoca dei remi?! cosa ne pensa l'aipo? cosa ne pensa quell'agenzia che chiede dei soldi per poter lasciare i pontili in riva al fiume? dove vanno quei soldi? in che tasche vanno?! non è ora di fare qualcosa di utile!!!!!

    Rispondi

  • Andrea

    06 Luglio @ 07.43

    I politici dovrebbero pensare veramente al bene del grande fiume ... dragando il fondale, liberandolo dai metalli pesanti, obbligando e controllando / punenendo quelle aziende e privati che scaricano senza alcun tipo di depurazione e senza controllo ... invece si parla di navigabilità motivando che c'e' bisogno di centrali che producano energia che debbano venire costruite nel nostro territorio ... che le vadano a costruitre i lor signori in lombardia ... il fiume è luogo tutto da vivere, ma chi non lo ha mai vissuto ed è chiamato a prendere decisioni queste cose non le può conoscere ... se si metteranno in pratica queste poche cose magari un giorno si potranno vedere i pesci che c'erano una volta ... chiaro è che ci vuole sempre la volontà dell'uomo per fare questo ... solo questo !

    Rispondi

  • guido

    05 Luglio @ 10.35

    ...e volevano fare le centrali nucleari senza l'acqua

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

lutto

Addop a Maria Piovani, la "nonnina" di Marzolara

Vedova di Enrico Alfieri dal 1971, diceva spesso: «Se mi garantissero che quando muoio lo ritrovo di là, non ci penserei due volte»

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia