19°

29°

Provincia-Emilia

Stranieri, consiglio acceso su profughi e "casa albergo"

Stranieri, consiglio acceso su profughi e "casa albergo"
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi
Consiglio di vivaci scambi d’opinione quello che si è svolto lunedì. Al centro delle discussioni, ordini del giorno e interpellanze presentate dalle minoranze, in particolare dal gruppo consiliare Lega Nord che ha sottoposto alla giunta alcune questioni riguardanti l’accoglienza e l’integrazione di extracomunitari e richiedenti asilo politico. Nelle scorse settimane, con una delibera, la giunta comunale aveva accettato l’arrivo di alcuni profughi di varie nazionalità, ex migranti in Libia.
La decisione, dettata dall’«emergenza Nord Africa» non è piaciuta ai rappresentanti della Lega Nord locale, che hanno presentato un’interrogazione e un ordine del giorno. «Considerato che le liste di attesa comunali per gli alloggi popolari e i sussidi economici sono già di per sé lunghe e vista la mancanza di strutture adeguate all’accoglienza chiediamo che il sindaco e la giunta si impegnino a non ricevere altri profughi o richiedenti asilo politico» hanno dichiarato Marco Maselli e Luca Canetti. Ma l’ordine del giorno è stato respinto: «Sono le disposizioni emanate dal presidente del consiglio dei ministri che spingono a mostrare solidarietà ai profughi e noi ci siamo attenuti alle direttive - ha spiegato l’assessore ai Servizi sociali Claudio Bonati -. I sei giovani provenienti dalla Libia li abbiamo accolti prima nella canonica di Castrignano, e per questo il nostro grazie va a Don Raffaele, e poi in una struttura dell’Asp. Al mattino questi ragazzi affiancano gli operai del Comune in attività di sfalcio e pulizia, senza ricevere compenso. Non stanno occupando alloggi di edilizia popolare, non si può dire che tolgano servizi ai langhiranesi». «La giunta ha fatto quel che doveva fare - ha replicato Maselli -. Ma ci sono anche molte altre persone a Langhirano che hanno bisogno di essere reinserite. Si pensi anche a loro». Ma c'era anche un’altra delibera di giunta contestata dalla Lega: nel marzo 2010 veniva approvata una bozza di contratto di comodato gratuito da stipularsi fra la Provincia - ente proprietario concedente - e il Comune, relativa al fabbricato dell’ex caserma dei carabinieri in Via Micheli. «Tra le due parti, così come descritto nel contratto, si conveniva e si stipulava che l’immobile venisse destinato esclusivamente a uso abitativo in generale e, in particolare, a casa-albergo per le necessità di lavoratori extracomunitari - hanno sottolineato Maselli e Canetti -. L’articolo 10 del regolamento, specificava che le assegnazioni per il posto letto avessero la durata di 6 mesi 6 rinnovabili per ulteriori 6. Ma gli immigrati risultano essere residenti nell’edificio da molto più del tempo. Nello specifico: un posto letto dal 2002, uno dal 2005, uno dal 2008 e uno dal 2009».
E a spingere la Lega all’interrogazione vi sarebbero anche altri elementi: «L'articolo 16 comma D del regolamento stabilisce che non è permesso “infiggere ferri, chiodi, antenne, ganci o altri oggetti simili nei muri esterni”, ma il numero di antenne comparse nel corso degli anni sulle facciate dell’edificio è elevato». L’assessore alle Politiche sociali Claudio Bonati si è pronunciato così: «Il regolamento prevede che si rinnovi il contratto di 6 mesi in 6 mesi senza soluzione di continuità e per quanto riguarda la posa delle antenne possiamo dire che dal momento che la normativa invita a rispettare il vicinato mantenendo volumi di stereo e televisori bassi questo implica che le antenne si possono applicare». L’opposizione ha commentato la dichiarazione di Bonati sottolineando come solitamente le antenne vengano applicate sui tetti e non sui balconi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse