17°

28°

Provincia-Emilia

Traversetolo: il sindaco Mari replica a Calori: "Nella sua lista i soliti nomi"

Traversetolo: il sindaco Mari replica a Calori: "Nella sua lista i soliti nomi"
Ricevi gratis le news
1

 Bianca Maria Sarti

Il sindaco Ginetto Mari replica all'attacco di Cristiano Calori, coordinatore del Pdl, che si è detto deluso del panorama attuale della politica traversetolese. 
«A mio avviso - sottolinea Mari - dovrebbe chiedersi il motivo per cui i cittadini non hanno dato il proprio consenso al suo lavoro politico incentrato nel mettere insieme persone e forze politiche che non si sopportavano, e che tutt'oggi non si sopportano (basti pensare all’attuale scioglimento del gruppo consiliare di quattro persone in tre gruppi consiliari diversi)».  
Poi il primo cittadino aggiunge: «Calori, che oggi come in campagna elettorale è così attivo nella pura critica del nostro operato, perché non ha portato in Consiglio i giovani, le donne, i volti nuovi e invece ha presentato una lista costituita per la maggiore dai soliti nomi conosciuti e dove da tempo era noto, in caso di vittoria, il nome del vicesindaco ancor prima di quello del sindaco? Accusa la classe dirigente attuale di litigare per ogni singola poltrona - continua -, quando loro hanno presentato una lista in base ad una pura spartizione di poltrone. La spiegazione sta nel fatto che si è dovuto adeguare alle direttive dei dirigenti dei partiti provinciali?». 
Infine il sindaco conclude: «Solo su una cosa siamo d’accordo: la speranza di un cambiamento del costume italiano. Sul piano locale a noi è sempre stato a cuore e sempre di più lo sarà, il bene di tutti i cittadini, tra cui i giovani, in cui crediamo e su cui investiremo. Calori attribuisce la colpa dell’esito elettorale ai cittadini, quei cittadini che "stanno uccidendo i giovani". Ci sembra una dichiarazione forte, per non dire grave. Caro coordinatore, in politica quando si fa una proposta e questa viene bocciata, bisogna trarne delle riflessioni senza incolpare altri».
Anche Federica De Risi, segretaria del Pd, interviene per replicare alle parole di Calori: «Non accetta la sconfitta, incolpa addirittura i cittadini per il mancato posto in consiglio e si arrampica sugli specchi pur di non riconoscere le proprie responsabilità. Suggerisco al mio collega di cambiare atteggiamento e di riconoscere di aver costruito una squadra che, in caso di vittoria, non sarebbe mai stata in grado di governare. Il loro progetto politico è sintetizzabile in una frase: “tutti insieme anche se ci detestiamo; vinciamo e proviamo a vedere se riusciamo a governare (speriamo però che qualcuno in particolare non sia eletto, altrimenti sono cavoli amari)”. Mi permetto - conclude - di affermare che se oggi ci sono molti giovani e volti nuovi all’interno del Consiglio è grazie proprio alla nostra lista e non certo per il Pdl».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BELICCHI MARIA GINETTA

    11 Luglio @ 20.56

    IL SINDACO GINETTO MARI , SA' FARE IL SUO LAVORO. E PER QUESTO E' STATO VOTATO!!!!!!!......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"