13°

28°

Provincia-Emilia

Quasi 900 firme per riavere le corse perdute

Quasi 900 firme per riavere le corse perdute
Ricevi gratis le news
0

Annarita Cacciamani

Ottocentottantasette firme per chiedere il ripristino di alcuni treni della linea Fidenza - Cremona, che, nei mesi scorsi, sono stati sostituti da autobus, creando notevoli disagi ai passeggeri. Le firme, raccolte dal Comitato pendolari Salso - Fidenza, in questi giorni sono state inviate alla regione Emilia Romagna e a Trenitalia e consegnate ai comuni e alle province attraversati dalla linea. Per accompagnare le quasi 900 firme è stata scritta una lunga e dettagliata lettera di protesta che illustra e motiva le richieste dei firmatari, oltre a spiegare i disagi creati dalla sostituzione dei treni con i bus. La più urgente necessità evidenziata dai viaggiatori è il ripristino delle corse delle 17.38 e delle 18.20 da Fidenza a Cremona e di quello delle 13.25, «utilizzato da studenti universitari e delle superiori». «Dal 1° maggio scorso - si legge nella lettera - alcune corse della tratta Fidenza - Cremona sono state soppresse e sostituite con autobus». Secondo il Comitato «la sostituzione dei treni con i pullman è stata effettuata senza tener conto delle esigenze dei numerosi viaggiatori e pendolari che, usufruendo del trasporto ferroviario dalle 5 alle 8, necessitano ovviamente anche del servizio nelle fasce pomeridiane e serali. Per esempio quelli dalle 17.00 e 18.30, utilizzati in gran parte da studenti universitari e lavoratori, appunto sostituiti da autocorse che impiegano il doppio del tempo di percorrenza rispetto al treno». La lettera prosegue, poi, elencando quali sono stati i principali problemi causati dalla soppressione dei treni. Oltre al tempo di percorrenza raddoppiato, vengono segnalati la mancanza di coincidenze, poiché «le autocorse sostitutive da Cremona non permettono di arrivare a Fidenza in tempo utile per prendere le coincidenze per Parma, Bologna e Ancona o Piacenza e Milano». E a risentirne sarebbe anche l’ambiente, sia perché l’autobus non è un mezzo di trasporto «ecosostenibile», sia perché i disagi inducono le persone a utilizzare la propria auto per spostarsi. La difficoltà degli spostamenti fra Parma e Cremona, inoltre, andrebbe ad incidere anche sul turismo. «Non è difficile immaginare che un cittadino di Cremona o dei comuni limitrofi, o turisti in partenza da Cremona, intenzionati a raggiungere in treno le città di Fidenza e Parma, vengano dissuasi dall’impossibilità di raggiungere queste mete in tempi ragionevoli - si legge nella lettera - . Tale difficoltà aumenta nei giorni festivi, quando i collegamenti da Cremona per Fidenza e Parma sono minimi». E, infine, i disagi causati agli studenti, sia gli universitari che raggiungono Parma in treno, sia quelli delle superiori, che «da Cremona e dai paesi attraversati dal treno si spostano verso Salsomaggiore e Fidenza, nonché studenti che dai comuni di Busseto, Villanova d’Arda e Castelvetro piacentino frequentano istituti superiori a Cremona o Fidenza». Info: pendolari.salsofidenza@yahoo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno