10°

23°

Provincia-Emilia

Allo scrittore Pozzetto il premio Baldassarre Molossi

Allo scrittore Pozzetto il premio Baldassarre Molossi
Ricevi gratis le news
0

di Lorenzo Sartorio

Baldassarre Molossi, non solo grande giornalista, ma anche  colto accademico dell’Accademia italiana  della   cucina,  è stato   ricordato venerdì  sera a Pontremoli  nell’ambito  della 59esima edizione del «Premio Bancarella»  e della sesta edizione  del «Bancarella  della cucina». Allo storico  direttore della Gazzetta di Parma è dedicato un premio, giunto alla seconda edizione: lo ha vinto lo scrittore-saggista  Graziano Pozzetto,  autore  del  bel libro «La cucina e i prodotti della   Valmarecchia» con prefazione  di Tonino Guerra e Michele Marziani,   note storiche di Piero Meldini (Panozzo editore).  
Il premio «Bancarella  della cucina», invece, è stato assegnato  al giapponese Ito Ogawa per il libro «Il ristorante dell’amore ritrovato» edizione  Neri Pozza. Lo ha scelto una giuria  composta   da librai di tutta Italia.
La serata, alla quale erano presenti  numerosi  accademici  delle delegazioni  di Pontremoli, di  La Spezia   e della  Toscana,  è iniziata   con il  saluto del  sindaco di Pontremoli Lucia Baracchini  la quale    ha illustrato   le finalità  culturali  del tradizionale  appuntamento   di  mezza estate che si svolge   in un autentico  gioiello  della piazza  di Pontremoli  all’ombra  del popolare «Campanon».  
Ha quindi preso la parola il presidente  della Fondazione Città del Libro, organizzatrice  del Premio Bancarella,  Giuseppe Benelli  il quale  ha presentato  i finalisti: Roberta Deiana, Allan Bay,  Ito Ogawa, Elisabetta Illy e Sergio Rossi, intervistati  nel «salotto del Bancarella» dal giornalista Paolo Marchi. 
Quindi   Benelli  ha  chiamato sul palco Graziano Pozzetto e Moreno Cedroni ai quali sono stati  assegnati, rispettivamente,  il «Premio Molossi»  e  il «Premio Paracucchi».   Benelli  si è  poi  soffermato  sulla figura di Baldassarre Molossi «la cui famiglia - ha   sottolineato -  proveniva   da Pontremoli,    città alla quale  Baldassarre  era  particolarmente  legato». 
Nel ripercorrere le  tappe più salienti  della  carriera   giornalistica  di Molossi, storico direttore della Gazzetta di Parma, il relatore   ha  pure citato altri due grandi giornalisti della famiglia  Molossi,   il  padre  di Baldassarre Gontrano e il nonno Pellegrino «anch’essi ai vertici della Gazzetta di Parma dal 1880 al 1928».  Benelli ha quindi  sottolineato  le   doti umane del direttore,  la sua innata signorilità, la sua grinta,  la profonda cultura, il suo grande amore per la Lunigiana e  soprattutto per Parma    e il suo operato come presidente del Rotary Club Parma, dell’Unicef e  in seno  all’Accademia  italiana della cucina di cui fu delegato di Parma   nonché    componente  della   consulta   accademica  e del  consiglio  di presidenza   e  autore  di libri di  successo   quali:  «La cucina  parmigiana» (Artegrafica Silva - 1973) e  «La grande cucina di  Parma» (Step editrice - 1985).   
Il vincitore del Premio Molossi,   al quale è stato consegnato un artistico  bassorilievo  in  ceramica,   è un romagnolo doc.  Scrittore,  giornalista,  gastronomo, bibliofilo,  è stato fra  i  fondatori  storici  del movimento «Slow Food» ed è autore  di un’enciclopedica  codificazione culturale dei prodotti tipici romagnoli. 
Benelli ha concluso  il suo applaudito  intervento riconoscendo  all’ Accademia  italiana della cucina, al suo indimenticato   presidente   Dell’Osso, all’attuale presidente nazionale, il parmigiano Giovanni Ballarini,  e alla delegazione  di Pontremoli, nonchè  ad illustri  accademici  parmigiani,  quali  Giorgio Orlandini,  il merito   di avere appoggiato  e  sollecitato un premio,  nell’ ambito del  «Bancarella»,   che  riguardasse  la cucina,  non  solo  come momento  di elevazione culturale  dal punto di vista gastronomico, ma anche come  presidio  a tutela  delle tradizioni   enogastronomiche italiane che rappresentano,  pur sempre, un patrimonio  da non perdere  e comunque da valorizzare.  
E,  Baldassarre Molossi,  fu appunto uno  dei più convinti assertori di questa filosofia che  anche  l’altra sera,   nella magia notturna dell’antica  piazza   di Pontremoli,  è risultata senza dubbio vincente. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

3commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

1commento

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

2commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno