17°

27°

Provincia-Emilia

Compiano - La lezione di Gian Antonio Stella: così si può sconfiggere il razzismo

Compiano - La lezione di Gian Antonio Stella: così si può sconfiggere il razzismo
Ricevi gratis le news
0

Giorgio Camisa
Il Festival dei Girovaghi ha colpito ancora una volta nel segno: sabato sera la manifestazione itinerante ideata e diretta da Maria Teresa Alpi, presidente dell’associazione culturale Barbara Alpi, ha regalato al numeroso pubblico uno spettacolo davvero unico.
Sul palco, allestito in piazza Scopesi immerso in uno scenario da favola, è arrivato un personaggio d’eccezione: l’inviato editorialista del Corriere della Sera Gian Antonio Stella, autore di libri di straordinario successo, che ha brillantemente condotto lo spettacolo dal titolo «Negri, froci, giudei & Co. L’eterna guerra contro l’altro».  Insieme a lui in scena si sono esibiti il canttautore Gualtiero Bertelli, e la Compagnia delle Acque: Giuseppina Casarin, Rachele Colombo, Paolo Favorido, Domenico Santaniello e Maurizio Camardi. La voce narrante del primo attore, Gian Antonio Stella, ha presentato un racconto supportato da multimedia quali musica, canto e immagini.
Il testo esposto ha trattato temi importanti e tuttora attuali quali l’odio, il razzismo, approfondendo anche «altre miserie etniche»: un messaggio chiaro per comprendere la società contemporanea. Il dilagare dell’odio in Internet, i cori negli stadi contro i giocatori di colore, il risveglio del demone antisemita, le spedizioni squadristiche contro gli omosessuali e così via, Stella ha passato in rassegna tutti questi temi supportando il tutto con una documentazione fotografica. Alle spalle del giornalista un grande schermo che «sfogliava» pagine inedite di un album, foto scioccanti che documentano le spiegazioni puntuali di Gian Antonio Stella.
La sua preparazione, la sua conoscenza, di come da sempre si perpetuano «pulizie etniche» nei confronti di coloro che riteniamo differenti da noi, l’odio che ha da sempre ha contribuito a riscrivere la storia su misura di certi pregiudizi o di determinate paure ha incantato. «Il razzismo si alimenta di questa ignoranza e inventa leggende - ha spiegato dal palco Gian Antonio Stella - ma cambiare si può, e come se si può!».
 Gian Antonio Stella ha ricostruito un inquietante quadro d’insieme confrontando passato e presente, facendo riflettere sulla stupidità e sugli spropositi deliranti di tutti i fanatici di ogni tempo e luogo. Il giornalista a mezzanotte  ha concluso ed ha ringraziato per l’invito Maria Teresa Alpi, «una signora - ha detto - che ha fatto della sua vita una continua ricerca del passato volta a gratificare i girovaghi, ha dedicato loro un museo affinché non venga dimenticato questo nobile lavoro. Grazie alla loro intraprendenza e alla loro laboriosità i girovaghi hanno scritto pagine straordinarie della storia della nostra montagna».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design