17°

29°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Terme, stop alla privatizzazione e via a un Piano di risanamento

Salsomaggiore - Terme, stop alla privatizzazione e via a un Piano di risanamento
Ricevi gratis le news
0

Stop alla privatizzazione delle Terme di Salsomaggiore e Tabiano e via a un nuovo piano per un tentativo di  risanamento.
 La nuova amministrazione comunale avrebbe concordato insieme agli altri soci dell’azienda termale (Provincia e Regione) di bloccare l’iter di privatizzazione (durante il quale, peraltro, non sarebbero arrivate offerte congrue) per avviare invece un’opera di risanamento complessivo dell’azienda, affidando il compito all’attuale presidente delle Terme di Salso e Tabiano Guglielmo Cacchioli.
A Cacchioli sarebbe stato dato mandato di predisporre un piano per arrivare in tempi brevi al pareggio di bilancio. Inoltre gli sarebbe stato chiesto di approntare un piano per la riorganizzazione della struttura termale per arrivare ad una maggiore efficienza  e di programmare un piano di formazione del personale per adeguarlo alle moderne richieste della clientela.
Successivamente, si potrà affrontare così un piano strategico   che comprenda investimenti (con fondi da ottenere grazie a progetti specifici) per l'adeguamento e il rilancio del settore benessere.
Lo stop alla privatizzazione riguarderebbe tutti i rami d’azienda, comprese quindi anche le Terme di Tabiano, per cui era arrivata un’offerta di acquisizione da parte di una cordata di albergatori tabianesi. Offerta però che si sarebbe dimostrata molto al di sotto delle valutazioni economiche e patrimoniali sull' azienda fatte dall’advisor.
 Il capitolo privatizzazione quindi, iniziato quasi un anno fa, sarebbe destinato a chiudersi perchè  - secondo la nuova amministrazione - avrebbe portato a una sorta di «liquidazione» delle aziende termali che invece sono ritenute fondamentali per l'economia della città.
 Come si ricorderà, alla fine dello scorso settembre era stato pubblico il bando di gara, mettendo sul mercato, oltre all’offerta complessiva del pacchetto terme, anche i singoli rami d’azienda: il primo relativo alle Teme di Salsomaggiore, i prodotti Salsomaggiore e la Casa di Cura Villa Igea; il secondo comprendeva le Terme di Tabiano più i prodotti Tabiano; il terzo gli alberghi (Porro e Valentini) e infine il quarto ramo l’area Benessere (il Berzieri). Venti erano state le manifestazione di interesse pervenute da altrettanti soggetti che successivamente avevano preso visione della «data room» aziendale.
L’ultimo atto era stata, dopo alcune proroghe, la presentazione delle offerte vincolati, il 7 febbraio scorso. Cinque, come si ricorderà, erano state le buste pervenute (mai però erano stati ufficializzati i nomi. L’unico sicuro era quello della cordata tabianese). Inoltre era arrivata anche una lettera di intenti da una società araba che aveva richiesto ancora due mesi per presentare la sua offerta.
 Poi l’iter, vista anche la concomitanza con le elezioni amministrative, aveva subito un rallentamento. Adesso invece pare certo lo stop definitivo e l’avvio di un nuovo percorso condiviso dai soci. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va