10°

23°

Provincia-Emilia

A Felino potrebbe nascere un Centro commerciale naturale

A Felino potrebbe nascere un Centro commerciale naturale
Ricevi gratis le news
0

 Samuele Dallasta

È stato voluto dall’amministrazione comunale, in seguito all’uscita di un bando provinciale creato su una legge regionale, l’incontro  tenutosi in sala consigliare sulla possibile creazione di un centro commerciale naturale.
Sarebbe, in poche parole, un gruppo di commercianti che, una volta unitosi in un’associazione, porta avanti progetti comuni di sviluppo commerciale con la collaborazione del Comune, come interventi sulla mobilità, piani di marketing o accordi su riqualificazione di zone del paese ma anche servizi e agevolazioni per il cittadino. 
Funzioni e modalità di questi centri commerciali naturali sono stati spiegati ai commercianti presenti da due esperti: Fabio Lombardi dell’Ascom e Stefano Cantoni di Confesercenti.
«Il centro commerciale naturale è un opportunità» ha spiegato  Fabio Lombardi, rimarcando però il fatto che «senza un adeguato progetto alle spalle e senza una forte condivisione degli stessi progetti tra i commercianti si rischia di andare incontro svantaggi più che vantaggi. Senza un grande coinvolgimento, anche se si realizzano tante iniziative, non si riesce ad andare lontano».
Uno dei problemi legati all’uscita di questo bando è che sono previsti tempi molto stretti di approvazione infatti, la scadenza è fissata a settembre e i commercianti non hanno gradito molto sapere che bisognerà decidere in un tempo così ristretto, pur sottolineando che ultimamente è aumentata l’unione tra gli esercenti di Felino e che il centro commerciale naturale sarebbe un’opportunità da cogliere per lo sviluppo del paese.
«Essere uniti - ha spiegato Stefano Cantoni - è un elemento fondamentale anche perché più commercianti aderiscono al progetto più possibilità si hanno di vincere il bando. Purtroppo i fondi messi a disposizione dalla Regione non sono illimitati e non tutte le richieste che verranno presentate dai Comuni potranno essere accettate. Ovviamente se il bando viene vinto vi saranno più risorse economiche per i commercianti e per il Comune».
La discussione ha interessato i commercianti che però si sono anche chiesti se nel paese non ci sia già un po' troppa confusione tra le associazioni di commercianti. Ad esempio a Felino esiste la Commissione Commercio, la consulta dei commercianti, che però non ha nessun potere decisionale, e di recente si sta discutendo anche dell’istituzione di una Pro Loco. Intraprendere anche la via del centro commerciale naturale sarebbe sicuramente una sfida.
Elisa Leoni, assessore alle attività produttive, crede che Felino non debba lasciarsi sfuggire questa occasione. «Ci vuole una forte unione tra i commercianti, è un opportunità per il paese e per il Comune che potrebbe avere carte importanti da giocare anche per le sue eccellenze».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Grande Fratello, soddisfazione a Canale 5: "Esordio da incorniciare"

TELEVISIONE

Grande Fratello, Canale 5: "Esordio da incorniciare" Foto: la casa

Yanchen Gar  2 -  Filippo Chiesa

ARTE

"Yarchen Gar", il corto di Filippo Chiesa premiato a Los Angeles

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parco del Dono, abitanti contro migranti

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

13commenti

DISASTRO COLPOSO

Alluvione, chiesto il rinvio a giudizio di Pizzarotti

10commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

1commento

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

9commenti

PROSCIUTTO

Inchiesta sulle Dop, sospesi i certificatori. Il Consorzio: "Produttori parte lesa"

Decisione del ministero: stop per 6 mesi e impegno a correzioni

2commenti

FINANZA

Maxi frode dei malati immaginari, ecco tutti i nomi e le accuse Video

11commenti

sorbolo

Incastrato per il furto al bar. Ma nello zaino aveva anche altri bottini: di chi sono?

arresto

Ubriaco, danneggia sei auto parcheggiate e poi si scaglia contro i carabinieri

4commenti

tg parma

Sergio Romano al Collegio Europeo: "In Siria vittoria russa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

LUCCA

Minacce e offese al professore: indagati 3 minorenni Il video

2commenti

INGV

Terremoto: lieve scossa a Reggio Emilia

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

MOTOMONDIALE

Gp delle Americhe: Marquez e Rossi verso il prossimo round?

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

AUTO

Scaduto l’obbligo di pneumatici invernali: è ora del cambio stagionale