17°

28°

Provincia-Emilia

Parco Valli del Cedra: la situazione delle piante

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa
 

Taglio delle conifere malate, messa a dimora di altre varietà autoctone per favorire la ricrescita del bosco, un costante monitoraggio della situazione. Sono i principali interventi avviati dalla Regione già dal 2004 per contrastare la diffusione del “bostrico” un parassita del legno che sta arrecando considerevoli danni alle foreste di abete rosso nel Parco nazionale Valli del Cedra e del Parma. Lo precisa l’assessore regionale all’ambiente Lino Zanichelli, rispondendo alle dichiarazioni del consigliere regionale Roberto Corradi riportate dalla stampa.
“L’Ente Parco – spiega Zanichelli - ha predisposto un piano operativo che prevede l’eliminazione delle piante morte e malate nelle aree prossime alla viabilità e nelle aree più turistiche per prevenire i rischi da incendio e da caduta. A tutt’oggi sono 2.000 le piante abbattute. Allo stesso tempo è partita la messa a dimora di piante di specie autoctone (non conifere) in sostituzione delle piante eliminate. Tali interventi continuano anche nel 2008 e saranno incrementati a partire dal 2009 grazie ai fondi ambientali e del Piano di sviluppo rurale 2007/2013.“
“All’origine della infestazione - continua Zanichelli - vi sono soprattutto i cambiamenti meteo climatici in atto. In particolare l’aumento della temperatura media e la riduzione delle piogge indeboliscono le piante di abete rosso e le rendono più vulnerabili alle malattie. Interventi risolutivi contro il bostrico e la totale eliminazione del parassita, sono difficilmente realizzabili anche per la presenza dei numerosi focolai. E’ possibile però contenere i danni e favorire la ricrescita del bosco, impiantando specie locali più resistenti e adattabili alle nuove condizioni ambientali.”
 “Stiamo valutando la possibilità – conclude  l’assessore - di attivare filiere corte del legno a fini energetici, anche tramite la misura 122 del Piano regionale di sviluppo rurale. Così come abbiamo preso in considerazione la vendita di parte delle piante malate a ditte private per garantire un ritorno economico al territorio. Va peraltro ricordato che già circa la metà delle piante assegnate al taglio sono state aggiudicate a ditte locali. Tutto questo ovviamente in pieno accordo con l’Ente Parco e nel pieno rispetto della biodiversità e della salvaguardia ambientale"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design