12°

26°

Provincia-Emilia

E ora Miss Italia presenta il conto a Salso: 270mila euro

E ora Miss Italia presenta il conto a Salso: 270mila euro
Ricevi gratis le news
6

Miss Italia non c’è più, ma la Rai chiede il conto per spot e manifestazioni annullate. Una «maxi-bolletta» da 270.000 euro è arrivata aSalsomaggiore e per la Lega Nord, che governa la città, è un balzello peggio delle quote latte.

«Si tratta di un contratto che aveva fatto la precedente amministrazione - dice il sindaco Giovanni Carancini - per manifestazioni di contorno e promozionali al concorso. A seguito dell’annullamento di  Miss Italia non hanno avuto corso, ma la Rai chiede comunque il pagamento. Riguardano la citazione su certi programmi sulla tv di Stato del nome di Salsomaggiore, sono passaggi in tv costosissimi e piuttosto brevi».
«La Rai ci ha scritto per un credito di 270.000 euro. È subito partita l’idea di fare causa. - ha detto sabato sera il sindaco, sul palco allestito davanti alle terme Berzieri, assieme a Umberto Bossi -. Poi però ho chiamato Rainieri.  Dopo un’ora mi hanno chiamato dalla Rai e mi hanno detto che avremo un appuntamento per transare. E spero di risparmiare una bella cifra. Questo è il modo di operare della Lega».
 

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    02 Agosto @ 10.32

    Qualcosa non torna in questa notizia per due motivi, il primo è che Salso non ha disdetto il contratto per Miss Italia ma non lo ha rinnovato quindi altri contratti non hanno senso di esistere, al massimo essendo, come afferma il sindaco, contratti pubblicitari si possono utilizzare, sempre se questi contratti esistono..., per promuovere Salso. In secondo luogo accusare la precedente amministrazione dei conti al ristorante è sbagliato perchè quei conti sono a carico della Miren (organizzatrice di miss Italia) e sabbiamo benissimo tutti che la Miren ha tempi di pagamento piuttosto lunghi e ogni tanto qualche conto finisce nel dimenticatoio. Alla fine o qualche ristoratore approfitta della situazione per recuperare i soldi o il sindaco dice cose non vere, cosa si ci può aspettare da un’amministrazione che un giorno dichiara di voler abbattere una fontana e il giorno dopo annuncia il ripristino dell’acqua nella stessa fontana? Questa amministrazione non mi sembra tanto diversa dalla precedente, più che voler lavorare si tende a giustificare il proprio immobilismo accusando la giunta precedente, dispiace che ora si attacchi una delle poche cose buone fatte dai precedenti amministratori, ovvero l’abbandono di miss Italia che, ricordiamolo, è stata abbandonata anche da una località come Jesolo e una regione come il Veneto. Spero di sbagliarmi ma non sono molto fiducioso per il destino di Salso

    Rispondi

  • Ivanaermes

    01 Agosto @ 20.56

    La Rai ci ha scritto per un credito di 270.000 euro. È subito partita l’idea di fare causa. - ha detto sabato sera il sindaco, sul palco allestito davanti alle terme Berzieri, assieme a Umberto Bossi -. Poi però ho chiamato Rainieri. Dopo un’ora mi hanno chiamato dalla Rai e mi hanno detto che avremo un appuntamento per transare. E spero di risparmiare una bella cifra. Questo è il modo di operare della Lega». Meno male che Giovanni c'è.

    Rispondi

  • hugo

    01 Agosto @ 16.57

    @Paolo: i danni è ovvio li paghi pantalone, ma se tra le pieghe delle leggi , e ci sono, oltre a guardar bene le carte, ce ne son ancor di più (basta non attender le prescrizioni, peraltro norma da eliminare x questi vizi) con un pò di volontà ti assicuro che anche a Salso in comune è possibile che le responsabilità di tutte le belinate fatte possan far venir dei mal di testa a chi le ha fatte. Capisci a me!!\r\nRiguardo al cervello, la buona parte che lo comincia ad usare rimane a casa !!! \r\nMentre chi crede nell\'onesta e democrazia ci va col naso turato!!!\r\nChi elegge in gran parte è in buona fede e non x questo devi continuare a stuprarlo!\r\n

    Rispondi

  • Paolo

    01 Agosto @ 11.52

    @Mimmo - E invece pagheranno proprio i cittadini. Per due motivi: primo, in Italia i politici non hanno (purtropppo) responsabilità per la loro malagestione e la loro incapacità; secondariamente, il precedente sindaco sarà pur stato votato dalla maggioranza dei cittadini e, per tale motivo, secondole regole della democrazia, se il corpo elettorale mal ripone la propria fiducia ne subisce le conseguenze (e i danni). Conclusione: per i due motivi citati, gli elettori dovrebbero inserire il cervello prima di votare.

    Rispondi

  • claudio

    01 Agosto @ 11.31

    A Tedeschi il conto e fuori dal Comune.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Doppio incidente con auto fuori strada: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

Le vittime sono Federico Miodini, precipitato con l'auto a Pastorello, e Luigi Bertolotti

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Parata di star per i 92 anni di Elisabetta II

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover