14°

26°

Provincia-Emilia

Itis Berenini, lavori in ritardo "per problemi burocratici"

Itis Berenini, lavori in ritardo "per problemi burocratici"
Ricevi gratis le news
0

Annarita Cacciamani

I lavori per la ricostruzione della scala dell’Itis Berenini «hanno subito un lieve ritardo per motivi burocratici ma inizieranno a breve e si dovrebbero concludere, come previsto, entro il 19 settembre».
Così assicurano dalla Provincia. E Aggiungono che per l’inizio della scuola dovrebbero essere finiti tutti gli interventi di manutenzione e messa a norma delle scuole superiori cittadine, annunciati nei giorni scorsi dall’assessore  alle Politiche scolastiche Giuseppe Romanini.
«Ad oggi l’intervento per il ripristino della scala dell’Itis non è iniziato, ma l’amministrazione provinciale mi ha assicurato che per l’inizio della scuola questo e tutti gli altri interventi saranno conclusi - spiega la preside degli istituti Berenini e Paciolo - D’Annunzio Rita Montesissa - . I tinteggi all’Itis e anche i lavori al marciapiede e cortile del Paciolo verranno eseguiti dopo il 20 agosto, così come i lavori di asfaltatura dello stradello di accesso al D’Annunzio. Infine, i parapetti dei balconi del Berenini, i cancelli di sicurezza tra Berenini e D’Annunzio, le pareti per il locale per disabili e il nuovo laboratorio di chimica al Berenini sono in fase di definizione».
Sulla manutenzione degli edifici scolastici cittadini torna con una nota anche il vicepresidente del Consiglio provinciale Manfredo Pedroni.
«Mi permetto di ricordare all’assessore Romanini - scrive Pedroni - che esiste un lungo elenco di lavori di manutenzione e di messa a norma delle scuole fidentine, elaborato dai suoi tecnici e iscritti a bilancio 2011, che attendono di essere realizzati. Mi auguro - aggiunge - che i lavori urgenti di manutenzione vengano eseguiti prima dell’inizio dell’anno scolastico e che vengano fatti tutti quelli previsti dalle relazioni tecniche e iscritti a bilancio: sarà mia cura verificare e darne comunicazione alla stampa».
Per quanto riguarda, invece, l’offerta formativa Pedroni chiarisce che la sua interrogazione «era, in primo luogo, una richiesta di aiuto all’assessore per mantenere invariata l’offerta formativa per la città di Fidenza e il territorio e, in secondo luogo, voleva tranquillizzare gli studenti, le famiglie e gli insegnanti sul fatto che non vi sarebbero state interruzioni o soppressioni di classi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento