13°

25°

Provincia-Emilia

Fidenza, sventato maxi-furto di rame: in manette un rumeno

Fidenza, sventato maxi-furto di rame: in manette un rumeno
Ricevi gratis le news
6

Tre uomini sono stati visti dai carabinieri a Carzole di Fidenza mentre caricavano cavi di rame usati per la posa delle linee telefoniche di Telecom. All'arrivo dei militari, un rumeno è stato fermato, mentre i complici sono riusciti a fuggire.
Tutto è iniziato, attorno alle 3 di domenica, quando una pattuglia della Compagnia di Fidenza, nel corso di una serie di controlli sul territorio, ha notato qualcosa di strano nella zona artigianale, mentre percorreva la rampa della statale per Soragna. Dal cortile di un'azienda venivano strani rumori. I militari si sono insospettiti e hanno controllato, trovando tre uomini che caricavano cavi di rame su un camion. Un lavoro molto ben organizzato: uno metteva tratti di cavo di circa 4 metri su un ceppo, un altro lo tagliava con un colpo di accetta, il terzo caricava sul cassone di un camion.
Mentre la gazzella dei carabinieri girava intorno all’edificio per bloccare la via di fuga del camion, i tre uomini si sono accorti di essere stati scoperti si sono dati alla fuga a piedi, nei campi. Uno di loro è stato intercettato dal capo equipaggio della pattuglia, che si era appostato nei pressi della rete. Nel frattempo sono arrivati altri carabinieri e i vigili del fuoco con le cellule fotoelettriche, per le ricerche nei campi.
L'uomo fermato è stato portato in caserma e identificato: si tratta di G. L. S. (il nome non è stato reso noto), ha 33 anni ed è rumeno. Il giovane risulta anche essere il proprietario del camion con targa rumena su cui il gruppo aveva già caricato quasi 2mila metri di cavi di rame. G. L. S. è stato arrestato per furto aggravato in concorso e detenzione di arnesi da scasso, visto che sul mezzo aveva asce, piedi di porco, trance per metallo e seghetti. Ora è detenuto nella casa circondariale di Parma  a disposizione del sostituto procuratore Fabrizio Pensa.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • michela

    04 Agosto @ 13.11

    ...e non devono neanche preoccuparsi di falsificare documenti di ingresso perchè da qualche anno questi zingari possono circolare liberamente in italia senza il permesso di soggiorno....

    Rispondi

  • Sam

    04 Agosto @ 12.17

    ancora ci meravigliamo? ma chi l'ha voluta TUTTA sta gente nel nostro paese?? ah no aspetta, forse mi è venuto in mente..

    Rispondi

  • Ubaldo

    03 Agosto @ 23.53

    Mario, non penso che resterà molto in galera; comunque a questa gente bisogna cominciare a tagliare le mani e lo stesso vale anche per il rotamaio che ritira questo materiale. Oramai siamo stanchi di continuare a leggere di furti alle linee elettriche delle ferrovie, alle grondaie di scuole e cimiteri ed a varie aziende.

    Rispondi

  • parmense doc

    03 Agosto @ 22.08

    dove sono i COMITATI ANTIRAZZISTI? saranno fuori dal carcere a urlare TUTTI LIBERI?

    Rispondi

  • mario rolandi

    03 Agosto @ 20.33

    poveraccio, adesso gli tocchera fae una lunga giornata in galera...

    Rispondi

    • Damn

      04 Agosto @ 09.50

      La cosa brutta è che tutto quel rame ormai tagliato è da buttare. Per farsi quattro soldi i ladri fanno migliaia di euro di danni.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover